l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

29 settembre 2022 - 00:14:27
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

GLS Salerno Guiscards, vittoria in rimonta in casa della Carbat Matese


In rimonta con una prestazione sontuosa la GLS Salerno Guiscards vince al tie break lo scontro diretto in casa del Carbat Matese e conquista la settima vittoria consecutiva. Partita bellissima, per cuori forti, quella in scena alla palestra Settembrini di Goia Sannitica con le due compagini pronte a lottare su ogni pallone, regalando spettacolo al folto pubblico presente. Coach Cacace conferma la formazione tipo con Troncone e Lanari di banda, Sergio e Grimaldi centrali, Verdoliva libero con Topa e Rossin a comporre la diagonale palleggiatore-opposto. A inizio primo set, il Matese con i punti di Lupoli prova a scappare via e si porta sul +4 (10-6). Con due punti di Sergio e uno di Rossin, la GLS inizia la rimonta tornando più volte a meno non riuscendo però a ritrovare la parità. Sul 19-16 però con tre punti di fila, le foxes care al presidente Pino D’Andrea impattano il punteggio per un finale da brividi. Due punti consecutivi di capitan Troncone regalano alla GLS il set point sul 23-24. Matese annulla e va chiudere 26-24.

Il secondo parziale si apre con tre punti consecutivi delle padrone di casa. Poi Grimaldi a muro e in attacco suona la carica e le foxes vanno sul più 2, dopo il punto di Topa che vale il 5-7. Si gioca sul filo dell’equilibrio, Matese torna avanti ancora di tre. Sergio firma l’ace del 20-20. Poi prima Troncone e poi Topa portano la GLS Salerno Guiscards sul 22-24 con Grimaldi in fast che mette a terra il pallone del definitivo 23-25.

Nel terzo set dopo un avvio equilibrato, Matese prende subito il largo e vola 14-7. È il momento più complicato per le ragazze di coach Cacace che trascinate da Rossin e Grimaldi, tornano anche sul -2 (17-15). Matese, però, gioca bene e va a chiudere 25-18.

Con le spalle al muro, la GLS inizia il quarto set alla grande. Tre punti di Lanari e un ace di Sergio valgono lo 0-4. Matese va in difficoltà e le foxes dilagano con i punti di Troncone, Grimaldi e quello di Topa che vale il 4-15. Non c’è praticamente storia, le foxes giocano una pallavolo da applausi e vanno a chiudere 12-25 con il punto di Grimaldi.

Al tie break, però, cambia nuovamente l’inerzia della gara e con una partenza sprint Matese vola subito avanti sull’8-2. Sembra finita ma le foxes sull’asse Grimaldi-Lanari tronano a meno 2, 8-6. Poi Rossin, top scorer della serata con 20 punti, mette a terra con un mani e fuori il punto del -1, 11-0. A siglare la parità ci pensa Sergio che sul 12-10 prima va a segno in attacco poi mette a segno un ace pesantissimo. Il finale è a dir poco emozionante. Sul 13-13, Grimaldi va a segno poi dopo il servizio di Rossin, Matese sbaglia l’attacco che dà il via alla festa della GLS Salerno Guiscards.

«È stata una partita complicata che avevamo preparato bene e siamo contente di aver portato a casa la vittoria – ha dichiarato il libero Simona Verdoliva che ha messo a segno anche un punto direttamente con la ricezione –. Siamo state brave a rimontare ma dobbiamo evitare i blackout. È una vittoria che ci dà fiducia e carica in vista del finale di stagione».

Con questa vittoria, le foxes conservano il terzo posto in classifica, con quattro punti di vantaggio sul Matese, che ha giocato una gara in meno, portandosi a meno cinque dalla SG Volley, seconda in classifica, sconfitta dalla capolista Oplonti. Nel prossimo turno, infine, la GLS Salerno Guiscards affronterà il fanalino di coda Ischia alla Senatore, con fischio d’inizio anticipato alle 16:45.


08/03/2022 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com