l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

25 maggio 2022 - 06:02:19
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Ragusa espugna il Pala Longo


Una serata storta, una serata che potrebbe complicare i piani di alta classifica della Virtus Arechi Salerno. Al Pala Longo i blaugrana, proprio nel finale, sono costretti a dover lasciare i due punti alla diretta concorrente Virtus Kleb Ragusa (62-66).

La gara: con il capitano Valentini out per infortunio e Bonaccorso convocato dopo un mese e mezzo di assenza ma inizialmente come prevedibile soltanto in panchina, coach Di Lorenzo si affida in avvio al doppio playmaker e a Rinaldi nel ruolo di quattro. Ma a prescindere dagli interpreti è di squadra che in avvio la Virtus fa un po’ di fatica, ma grande merito va dato anche a Ragusa che spinta dalle giocate di Rotondo e dai punti di Da Campo e nonostante il 2/7 ai liberi tocca anche il +6 nel primo quarto e il +8 al 12′. Momento nel quale Di Lorenzo decide di aver visto abbastanza. Una scelta, quella del timeout, che di fatto sveglia Salerno che al 16′ ribalta il punteggio grazie anche alla difesa e ai 5 punti di un propositivo Mennella e all’intensità di Moffa (30-29). Ma è solo l’inizio dello show. Break e contro-break, infatti, si susseguiranno anche nella ripresa. Le squadre fanno praticamente copia e incolla e allora prima c’è il nuovo strappo di Ragusa nonostante Sorrentino out per infortunio (+8 con appena tre punti segnati dai padroni di casa in cinque minuti) e poi nella quarta frazione la rimonta di Salerno con le triple di Bonaccorso e i canestri di Romano nonostante Marini out per falli e Rinaldi per infortunio. Ma non basta, perché come accaduto nel primo tempo anche questa volta l’ultima stoccata è dei siciliani. Grande merito a Chessari che in attacco non sbaglia praticamente nulla negando così alla Virtus la possibilità di poter conquistare un successo preziosissimo in chiave prime quattro posizioni.

VIRTUS ARECHI SALERNO-VIRTUS KLEB RAGUSA 62-66 (16-21, 36-37, 51-52)

Virtus: Rinaldi 6, Marini 5, Coltro 5, Bonaccorso 12, Moffa 11, Mennella 11, Romano 8, Cimminella 4, Loiq ne, Peluso ne, Capocotta ne, Piacente ne, Coach: Di Lorenzo

Ragusa: Rotondo 15, Sorrentino 2, Canzonieri 3, Salafia ne, Picarelli 8, Stefanini, Ianelli 1, Simon 4, Da Campo 12, Festinese ne, Chessari 21. Coach: Bocchino

Arbitri: Di Luzio e Giudici.


21/03/2022 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com