l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

22 maggio 2022 - 16:13:42
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Polisportiva Salerno Guiscards, il team calcio a 5 respira aria di play off


Foxes Five da Oscar. Con una prestazione davvero convincente la Salerno Guiscards supera il Santa Cecilia, secondo in classifica, conquistando tre punti fondamentali per la corsa play off. Nel match valido per quindicesima giornata la squadra di mister Caserta offre probabilmente la miglior prestazione stagionale.

Con De Conciliis tra i pali, D’Urso, Mutarelli, Apicella e Vicinanza scendono in campo dal primo minuto, imponendo subito un gran ritmo al match. Fraseggi veloci, movimenti continui, la Salerno Guiscards parte forte e dopo appena otto minuti, dopo una combinazione con D’Urso, Apicella sblocca il risultato. Nemmeno sessanta secondi dopo, D’Urso colpisce la traversa. Ma sono tante le occasioni create dai ragazzi cari al presidente Pino D’Andrea che poi trovano il meritato raddoppio al 14’ con una splendida conclusione dalla distanza di D’Urso. I Foxes Five sembrano indiavolati e al 18’ calano il tris con una conclusione vincente di Taglianetti sugli sviluppi di un corner. Il Santa Cecilia sembra tramortito ma è bravo ad approfittare di un blackout dei padroni di casa per andare due volte a segno nel giro di un minuto, tra il 26’ e il 27’ con Alfano, andando a riaprire decisamente il match. Al 30’ Scarcella, appena entrato, sfiora il palo ma poi, servito da D’Urso nell’ultimo dei tre minuti di recupero, supera il portiere siglando il gol del 4-2.

Ad inizio ripresa parte ancora una volta meglio la Salerno Guiscards con Apicella che al 7’ in ripartenza si guadagna un calcio di rigore. Dal dischetto va Mutarelli ma il portiere del Santa Cecilia, Francese, respinge. Dopo un minuto, però ci pensa Apicella a mettere dentro il gol del nuovo +3. Poi ci sono due occasioni per D’Urso, la punizione di Mutarelli fuori di poco mentre il Santa Cecilia, pur giocando con il portiere di movimento per l’intera ripresa, raramente riesce a creare pericoli. La difesa della Salerno Guiscards non si fa sorprendere e il risultato resta così inchiodato sul 5-2 per i Foxes Five che al fischio finale possono festeggiare la vittoria che vale il quinto posto in classifica.

«Una prestazione di carattere in una partita difficile contro la seconda in classifica – ha dichiarato mister Ciro Caserta al termine del match –. I ragazzi hanno dato l’anima e siamo stati premiati. Ora ci attendono due scontri diretti, daremo tutto per centrare l’obiettivo».

Nel prossimo weekend la Salerno Guiscards osserverà il turno di riposo previsto dal calendario per affrontare poi la settimana successiva l’Ager Nucerinus nell’incontro, valido per la penultima giornata, probabilmente decisivo per la conquista di un posto nei play off.

 

SALERNO GUISCARDS-SANTA CECILIA 5-2

SALERNO GUISCARDS: De Conciliis, Amato, Taglianetti, Apicella, Mutarelli, Arciello, Iosa, Vicinanza, Ragone, D’Urso, Scarcella, Petrelli. All. Caserta

SANTA CECILIA: Francese, Mellone A., Mellone P., Alfano, Napoli, Rizzo, Cafaro, Papace, Taddei. All. Esposito

ARBITRO: Sangiuolo di Benevento

RETI: 6’ pt e 8’ st Apicella (S), 14’ pt D’Urso, 18’ pt Taglianetti, 26’ pt e 27’ pt Alfano (Sc), 33’ pt Scarcella

NOTE: Spettatori 50 circa. Ammoniti: Rizzo (Sc), D’Urso (Sg), De Conciliis (Sg). Recupero 3’ pt, 3’ st


29/03/2022 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com