l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

05 ottobre 2022 - 02:19:11
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Virtus Arechi: vittoria pesantissima nel supplementare


A differenza dell’andata è servito un supplementare, ma la gara del Pala Longo ha raccontato esattamente le stesse cose della sfida disputata sul finere del 2021 in Sicilia. Una squadra che domina per lunghi tratti (questa volta Fidelia Torrenova) e un’altra che risponde nel finale (questa volta la Virtus Arechi Salerno) conquistando due punti pesantissimi (85-78).

La gara: come accaduto in tutte le ultime giornate anche questa volta coach Di Lorenzo deve fare i conti con qualche assenza di troppo (out Cimminella e Romano), torna invece a disposizione Moffa. Ma a prescindere dagli interpreti, è di squadra che la Virtus fa grossa fatica nel primo tempo. Al 7′ Torrenova costringe Salerno a sfruttare il primo timeout dopo gli 8 punti in fila di Zucca e la tripla di Bolletta (4-11). Ma la sospensione non basta per sbloccare i blaugrana dal punto di vista offensivo. L’unico verso sussulto è tutto griffato Emanuele Caiazza dall’11’ al 12′ con 6 punti di pura voglia che permettono di arrivare al -5. Ma la situazione, così come lo svantaggio, non migliora a inizio ripresa. Per nulla. Tempo tre minuti e Torrenova è già sul 29-41. Coach Di Lorenzo allora ferma immediatamente la partita, ma anche questa volta la risposta è timida. Fino a quando nella quarta frazione non arriva quella veemente. Decisiva. Mennella, Bonaccorso e Rinaldi ribaltano il punteggio al 37′ (66-64), ma per la zampata vincente tocca attendere l’overtime dove ci pensa Rinaldi nel finale a mettere al tappeto Torrenova con due triple in pochissime secondi ribaltando anche la differenza canestri.

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “All’inizio eravamo troppo contratti, poi le cose sono andate decisamente meglio. Ero convito che chi avrebbe resistito di più avrebbe poi vinto, ed infatti cosi è stato. Abbiamo conquistato due punti d’oro”.

VIRTUS ARECHI SALERNO-FIDELIA TORRENOVA 85-78dts (6-15, 27-34, 45-51, 68-68)

Virtus: Rinaldi 22, Marini 9, Moffa 9, Coltro 3, Bonaccorso 17, Mennella 11, Valentini 8, Romano ne, Caiazza 6, Piacente ne, Loiq ne. Coach: Di Lorenzo

Torrenova: Bolletta 14, Zucca 20, Tinsley 12, Saccone ne, Nuhanovic ne, Vitale 15, Perin 9, Bianco 3, Galipò, Farina, Zanetti 4. Coach: Bartocci

Arbitri: Silvestri e Faro.


11/04/2022 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com