l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

07 dicembre 2022 - 05:31:36
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Paestum: dall’8 al 10 giugno 2022 il P4FIT ANNUAL MEETING


A Pastum nei giorni dall’8 al 10 Giugno 2022 si terrà l’Incontro Annuale del progetto Europeo ITN-MSCA finanziato nell’ambito di HORIZON 2020 intitolato “P4FIT” acronimo inglese di “Prospettive per l’Innovazione e il Futuro della rigenerazione Tendinea”.
Le moderne tecniche di ingegneria dei tessuti consentono infatti di sviluppare protesi bio-mimetiche e veri e propri tessuti artificiali in grado di sostituire quelli danneggiati. Nel caso dei tendini e legamenti il mercato è di notevole interesse soprattutto per lo sviluppo di sostituti funzionali che possano riparare le lesioni di atleti e professionisti del movimento e dello sport.
Il progetto P4FIT è stato finanziato dalla comunità europea per più di 4 Milioni di Euro e prevede un network tra scienziati per la comprensione dei meccanismi di riparazione e rigenerazione tendinea accanto allo sviluppo di protesi intelligenti e biosensori wireless che possano informare in merito ai progressi di guarigione e riabilitazione.
Le Università coinvolte sono quella di Helsinki in Finlandia, che coordina il progetto con il prof. Helder Santos esperto di nanotecnologie, la Friedrich Alexander University Erlangen di Norimberga in Germania, l’Università di Vienna, la Keele University in Gran Bretagna, L’Università di Teramo e l’Università di Salerno con il Prof. Nicola Maffulli, ordinario di ortopedia e traumatologia di fama mondiale e la Prof. Giovanna Della Porta, docente di NanoMedicina presso del Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria.

Alla rete di ricerca e formazione del progetto si affiancano: l’Università di Reikiavik in Islanda, il prestigioso Karolinka Institute Svedese, il King College di Londra, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, l’Università del Minho in Portogallo, la Cattolica di Roma, l’Università di Catanzaro e di Chieti-Pescara. Scienziati provenienti da tutti gli istituti menzionati si incontreranno con aziende del settore della rigenerazione tissutale e della protesica quali Fidia Farmaceutici Spa e Assut Spa per discutere delle prospettive della scienza e della tecnologia dei sistemi protesici per la rigenerazione tendinea.
Organizzatore locale dell’evento sarà la Prof. Giovanna Della Porta, docente di Tecnologie Farmaceutiche e Nanomedicina presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia “Scuola Medica Salernitana” dell’Università di Salerno. La Professoressa è felice di realizzare un incontro scientifico internazionale sul territorio salernitano di Capaccio Paestum, al fine di promuovere le bellezze del territorio e unire la scienza alla cultura e alla storia locale.
Nell’ambito dei tre giorni di attività del Meeting in collaborazione con Uni-IN-Strada i Proff. Giovanna Della Porta e Gennaro Cuccurullo organizzeranno un evento culturale internazionale (in lingua italiano/inglese) presso il Parco Archeologico di Paestum-Velia che avrà come cicerone di eccezione la nuova Direttrice la dr.ssa Tiziana D’Angelo. Nel corso dell’evento che si terrà il 9 Giugno 2022 a partire dalle ore 18.30 sarà illustrata la storia dell’antica Poseidonia-Paestum con l’intervento dell’archeologo Salvatore Nappo, dell’Architetto Lorenzo Santoro, già funzionario del Ministero della Cultura e del Prof. Ing. Luigi Petti, docente dell’ateneo salernitano per il monitoraggio templi. Un ringraziamento va inoltre a tutto lo staff del Parco Archeologico e in particolare al dott. Domenico Cavallo e alla dr.ssa Maria Boffa.


06/06/2022 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com