l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

05 luglio 2022 - 02:44:37
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

FILOSOFICAMENTE AL CENTRO SOCIALE DI SALERNO SABATO IL GRAN FINALE DELL’ANNO ACCADEMICO DI SCENA TEATRO


Ad esibirsi sabato 25 giugno sul palco dell’Auditorium del Centro Sociale di Salerno, “quartier generale” dell’Accademia teatrale Scena Teatro, la classe- compagnia di adulti seguiti dal regista Antonello De Rosa: Teresa Massaro, Carlo Simeoni, Franca Guarino, Rosanna De Bonis, Maria Mazziotti, Lia De Blasio, Renato Rescigno, Gennaro Rosa, Paola Liguori, Maria Russo e Nina Stimolo. L’occasione è il saggio spettacolo di fine anno preparato sul testo di Eduardo De Filippo Filosoficamente- commedia ad atto unico scritta nel 1928 e contenuta nella raccolta intitolata Cantata dei giorni pari. La commedia fu scritta da Eduardo nel 1928, lo stesso anno in cui il grande drammaturgo intese sperimentare la nuova strada di mettersi in proprio facendo compagnia con i fratelli Peppino e Titina, riassumendo in sé le tre funzioni di autore, attore e direttore artistico.
La messa in scena della commedia venne autorizzata il 16 settembre 1932, ma Eduardo non rappresenterà mai questo lavoro teatrale, al pari del successivo Occhiali neri. A rappresentarla saranno proprio gli allievi di Scena Teatro che, diretti dal regista De Rosa, scenderanno in campo per mettere in pratica le tecniche teatrali e di recitazione apprese durante quest’anno.
La trama: Gaetano Piscopo, impiegato di modeste condizioni economiche, ha due figlie ormai grandi, Margherita e Maria che, con sua grande preoccupazione, non si sono ancora sposate. Una festa organizzata in casa permette alle ragazze di conoscere due spasimanti, Arturo e Vincenzo: due uomini giovani e carini, ma con gravi deficit visivi, in quanto uno è completamente cieco, e l’altro fortemente miope. La commedia è comunque a lieto fine, con le figlie di Gaetano che sposeranno i due ragazzi soprassedendo alle loro pecche fisiche.
Una regia essenziale e di effetto, caratteristica peculiare del lavoro di Antonello De Rosa. Con sabato si chiude ufficialmente l’anno accademico dei laboratori, più frequentati del sud Italia, di Scena Teatro.
Sabato ore 20.30 Auditorium del Centro Sociale di Salerno- Ingresso Gratuito


24/06/2022 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com