l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

04 febbraio 2023 - 10:29:09
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Salernitana – Sampdoria: i precedenti


Sarà il settimo confronto in massima serie tra Salernitana e Sampdoria quello in programma domenica alle 18:30 allo Stadio “Arechi”.

Il bilancio in Serie A è in perfetta parità con tre vittorie per parte e nessun pareggio. Dopo il successo 2-1 in trasferta dell’aprile 2022 (Fazio, Ederson e Caputo) i campani potrebbero vincere due gare di fila contro la Samp per la prima volta nella competizione.

La Salernitana ha perso solo due delle ultime 10 gare in Serie A (4V, 4N), anche se l’ultima vittoria risale al 5 maggio scorso (2-1 vs Venezia) e da allora ha raccolto tre punti in cinque gare. La Sampdoria non ha segnato in queste due prime giornate di campionato: non è mai rimasta nella sua storia a secco di gol in tutte le prime tre partite disputate in un torneo di Serie A.

La Salernitana ha effettuato 17 recuperi palla offensivi (avvenuti, cioè, entro un massimo di 40 metri dalla porta avversaria), solo Torino (20) e Napoli (18) hanno fatto meglio in questo campionato finora.

Nessuna squadra ha inquadrato lo specchio della porta meno volte della Sampdoria in queste prime due giornate: due, come lo Spezia.

Antonio Candreva ha giocato 71 partite, segnato 12 gol e fornito 18 assist con la maglia della Sampdoria in Serie A; con i blucerchiati in media ha fornito un passaggio vincente ogni quattro partite, il suo miglior rapporto tra le squadre con cui ha giocato nel massimo campionato.

Inoltre l’ultima rete di Federico Fazio in Serie A, oltre al suo unico gol con la Salernitana, è arrivato nella vittoria esterna dei granata per 2-1 contro la Sampdoria dello scorso 16 aprile.

Infine Luigi Sepe – clean sheet nell’ultimo turno contro l’Udinese – non mantiene la porta inviolata in due partite intere consecutive di Serie A da aprile 2019.


25/08/2022 - Categoria: Comunicati, Salernitana
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com