l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

30 settembre 2022 - 05:01:45
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

GLS Salerno Guiscards, doppio colpo di mercato per il team volley


La GLS Salerno Guiscards riaccende i motori. All’orizzonte c’è una nuova stagione avvincente, tutta da vivere con l’obiettivo di essere ancora tra i grandi protagonisti del massimo campionato regionale di pallavolo femminile. Dopo la riconferma di coach Paolo Cacace, la polisportiva cara al presidente Pino D’Andrea apre ufficialmente la campagna acquisti con un doppio colpo di mercato: vestiranno la maglia delle foxes nella stagione 2022/23 la centrale Laura Cantarella e la schiacciatrice Elena Coppola. Due acquisti che rinforzano decisamente la rosa della GLS che nella prossima stagione presenterà davvero tante novità. Cantarella e Coppola, con esperienze importanti alle spalle tra cui anche campionati di Serie B, possono essere giocatrici davvero in grado di fare la differenza nel prossimo torneo di Serie C e di dare quel quid in più alla formazione di coach Cacace.

«L’obiettivo principale è di godermi quest’anno sportivo – ha dichiarato la centrale Laura Cantarella –, mettendoci tutto l’impegno possibile, allenamento dopo allenamento, per continuare a crescere. Spero davvero di trovarmi bene alla GLS Salerno Guiscards e di arrivare insieme in alto. Conosco già diverse delle mie compagne, tra cui proprio Elena Coppola con cui ho giocato lo scorso anno e siamo già affiatate. Per fare bene, d’altronde, un gruppo coeso può davvero fare la differenza». L’anno scorso la nuova centrale della GLS Salerno Guiscards ha giocato in Serie B2 e ora ritorna in Serie C, campionato già vinto in passato con la maglia della Due Principati: «Ho iniziato a giocare al Cus a Baronissi convinta da un’amica che mi invitò a provare. Mi è piaciuto subito questo sport e da allora non ho più smesso. Oltre l’esperienza con la Due Principati, ho giocato un paio di stagioni ad Avellino, un anno al Cs Pastena prima dell’esperienza a Mercato San Severino».  Queste invece le sue caratteristiche tecniche: «Sono una giocatrice che ragiona molto, che ci mette molto la testa. Cerco di giocare di tattica e d’intelligenza. Il mio colpo preferito? La fast sicuramente, anche se so bene che devo lavorarci per migliorare».

Elena Coppola, schiacciatrice classe 2003, arriva alla GLS Salerno Guiscards con grande voglia di fare bene e di confermare le qualità messe in mostra sia a livello giovanile sia in Serie B2: «La prima cosa che mi auguro in questa nuova avventura è di trovarmi bene con le mie nuove compagne, perché per raggiungere risultati è fondamentale creare la giusta armonia nello spogliatoio e con tutte le componenti della società. Conosco già alcune delle mie compagne e questo può essere sicuramente un vantaggio importante per disputare un campionato importante che poi è naturalmente l’obiettivo della dirigenza». Seppur giovanissima, la nuova giocatrice di coach Paolo Cacace è da anni nel mondo della pallavolo: «Ho iniziato a 11 anni a Cava de’ Tirreni – rivela Elena Coppola – e poi a 14 anni sono andata a Mercato San Severino da coach Vito Ferrara che mi ha insegnato davvero tanto. Lì ho terminato la trafila giovanile per poi approdare in prima squadra. L’anno scorso ho giocato il campionato di Serie B2 ed è stata sicuramente un’esperienza significativa e soprattutto un’occasione di crescita. Spero, infine, che questa stagione alla GLS Salerno Guiscards possa essere davvero importante sia per me che devo continuare a crescere e a migliorare sia per la società che punta a confermarsi ai massimi livelli del campionato di Serie C».

 


26/08/2022 - Categoria: Comunicati, Sport
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com