l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

30 settembre 2022 - 05:08:06
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Salernitana – Lecce, pre partita mister Nicola: il Lecce è una squadra organizzata che concede molto poco, hanno un’idea di gioco precisa e delle individualità pericolose


Mister Nicola pre partita: “A Torino abbiamo fatto un’ottima prestazione ma dobbiamo migliorare ancora molte cose. Abbiamo dovuto resettare velocemente la gara con la Juventus per preparare la partita di domani che sarà molto difficile. Il Lecce è una squadra organizzata che concede molto poco, hanno un’idea di gioco precisa e delle individualità pericolose. Dobbiamo essere bravi e determinati, sapendo che è una squadra che va aggredita. Stiamo lavorando molto sull’interpretazione dei momenti della gara, non possiamo perdere la nostra aggressività e dobbiamo essere costanti per tutto l’arco della partita. Dobbiamo essere più precisi e qualitativi nell’ultimo passaggio”. Queste le parole del tecnico granata Davide Nicola intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Salernitana – Lecce.

“Questo è un campionato dove le squadre non possono permettersi di gestire. Vogliamo produrre gioco, questa è la nostra mentalità per fare risultati. Vogliamo partecipare alla costruzione di ciò che vogliamo ottenere. L’espressione di gioco che stiamo portando avanti sta dando frutti importanti. Dobbiamo pensare a noi stessi e alla nostra crescita. Stiamo tenendo una continuità importante che permette di cementare convinzioni tecnico-tattiche e muovere la classifica. Tutte le partite vanno affrontate con la massima convinzione e con l’obiettivo di esprimere noi stessi e il massimo dell’umiltà. Dobbiamo conquistare il nostro obiettivo pensando una gara per volta”.

Il mister ha quindi concluso: “In questi ultimi giorni abbiamo provato diverse soluzioni, domani faremo un ultimo allenamento e deciderò la formazione. Abbiamo giocatori molto duttili che sono in grado di giocare in diversi ruoli. In questo momento dobbiamo perfezionare l’interpretazione delle tre zone di campo, la capacità di uscire velocemente e con precisione per attaccare gli spazi, la precisione nell’ultimo passaggio. Quello che mi interessa è che la squadra mantenga questa mentalità in allenamento e l’umiltà per mettersi sempre in discussione. La soddisfazione maggiore per tutto il gruppo di lavoro Salernitana è avere l’attestato di stima della nostra gente che si sta divertendo a vederci giocare e questo è merito dell’idea del nostro Presidente e del lavoro quotidiano dei ragazzi”.


15/09/2022 - Categoria: Comunicati, Salernitana
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com