l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

04 febbraio 2023 - 03:24:38
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Alla Fondazione Ebris storia e arte contemporanea si mescolano nella mostra personale di Virginia Franceschi


Sarà inaugurata domani, venerdì 7 ottobre, alle ore 17 presso la Fondazione Ebris in via Salvatore De Renzi 50, a Salerno, la mostra personale di Virginia Franceschi, “TeXiture”. Presentata dalla giornalista Erminia Pellecchia, l’esposizione aprirà sabato 8 ottobre, data che coincide con l’inizio della 18esima edizione delle Giornate del Contemporaneo, la manifestazione promossa da Amaci – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani e realizzata con il sostegno della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. La personale di Virginia Franceschi resterà negli spazi della Fondazione Ebris fino all’8 novembre 2022.

 

Il tratto distintivo della mostra, come dell’intera produzione della Franceschi, è l’intreccio e l’armonia di materiali, colori e culture.

Ogni opera è un viaggio caratterizzato da un perfetto e delicato equilibrio cromatico raggiunto attraverso diverse trame, terre, storie, e anime raccontate con l’uso sapiente delle mani.
La personale comprende 26 arazzi e tre mobiles, le opere saranno collocate nella zona più suggestiva della Fondazione, ossia tra i corridoi, gli archi e le nicchie attraverso cui è possibile ammirare i resti del balneum e dell’antico convento, in un perfetto equilibrio tra antico e moderno.

 

La mostra della Franceschi si inserisce nel percorso “Researching Art”, rassegna di linguaggi visivi ideata e curata dall’indimenticata Maria Giovanna Sessa, che dal 2016 ha trasformato la Fondazione nella suggestiva sede di esposizioni di arte contemporanea, mostre di importanti artisti-ceramisti del territorio, convegni e presentazioni di libri, in collaborazione con la locale Soprintendenza e con le maggiori realtà artistiche e culturali della panorama campano.

 

Un tassello importante per la Fondazione Ebris, sempre più casa della cultura e dell’arte a 360 gradi, rientrando nella mappatura dei Luoghi del Contemporaneo stilata dal Ministero della Cultura per l’impegno profuso nella promozione, esposizione e valorizzazione dell’arte contemporanea in Italia.

 

La mostra sarà visitabile sabato 8 ottobre dalle 10 alle 13 e poi dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 fino alla data di chiusura della mostra, l’8 novembre 2022.


06/10/2022 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com