l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

27 gennaio 2023 - 05:45:40
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Biologicamente, il calendario di dicembre con gli incontri su sport e buona alimentazione


Il biologico per lo sport, così agricoltura e sana alimentazione mettono d’accordo i nutrizionisti per vivere meglio e in forma. Si apre domani un calendario di appuntamenti dedicato ai giovanissimi atleti della provincia di Salerno, per parlare di buon cibo a dei futuri campioni con la guida del nutrizionista Giuseppe Fresa: oggi Giovedì 15 dicembre alle ore 17,00 il team di Biologicamente incontra i ragazzi della scuola calcio Asd Soccer Friend di Montecorvino Pugliano; Sabato 17 Dicembre sempre alle ore 17,00 Biologicamente farà tappa presso la Scuola Ic – Fresa di Nocera Superiore per incontrare i giocatori dell’Asd Antonio Vitolo. Il 19 Dicembre, ancora un incontro con l’Asd Pallavolo Battipaglia presso lo Stadio Pastena e in ultimo il 20 dicembre alle 17,00 sarà la volta dell’Asd Cilento Academy che attenderà il team questa volta con la partecipazione della nutrizionista Alessandra Di Giacomo presso la piscina comunale di Casal Velino alle 18,00. Tappa interessante quest’ultima per parlare di agricoltura e nutrizione, perché quest’anno il Cilento è stato premiato migliore Bio-Distretto d’Europa dall’Unione Europea.

 

Ormai medici e  scienziati di tutto il mondo raccomandano il consumo di almeno cinque porzioni al giorno di frutta e ortaggi, scegliendo ovviamente cinque prodotti diversi. Solo con una alimentazione variata e completa di frutta e verdura, si può ridurre di un terzo il rischio di sviluppare tumori, patologie cardiache e diabete e questa regola, aiuta nel quotidiano a rispettare una dieta equilibrata. Purtroppo però non tutti rispettano queste indicazioni.

 

Agricoltura sostenibile, tutela della biodiversità e dieta sana sono anche le tre soluzioni per salvare il Pianeta dalla crisi ambientale. I metodi di coltivazione, la produzione di alimenti provenienti da sistemi intensivi, inquinamento legato all’uso di sostanze chimiche e la scarsa attenzione dei consumatori per quel che mangiano, sono fattori fondamentali dell’emergenza climatica che sta investendo la Terra. Di contro la richiesta sul mercato di cibo sano derivante da coltivazione con metodo biologico, che rispetta la natura e gli ecosistemi non intaccandoli con l’uso di inquinanti, è l’unica risposta sostenibile possibile per evitare una crisi irreversibile. Ecco perché è fondamentale investire tempo e risorse nella divulgazione di incontri dedicati a chi lavora per il biologico, certifica secondo il sistema Sqnpi e ai temi che riguardano l’alimentazione bio, la cura del corpo naturale e più in generale il green lifestyle.

 

L’appuntamento rientra nella campagna informativa finanziata dalla Regione Campania, dedicata alla diffusione della cultura, dello stile alimentare e della coltivazione biologica –  (con la Misura 3 Sottomisura 3.2, tipologia di intervento 3.2.1) con l’azione di “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno” del PSR 2014/2020.


15/12/2022 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com