Salernitana – Milan 1 – 2, Nicola: sono soddisfatto del gioco che la squadra ha prodotto, dobbiamo migliorare la fase difensiva

Salernitana – Milan 1 – 2, Nicola: sono soddisfatto del gioco che la squadra ha prodotto, dobbiamo migliorare la fase difensiva

“Dopo un mese e mezzo di sosta, sono soddisfatto del gioco che la squadra ha prodotto. Dobbiamo migliorare sicuramente la fase difensiva, anche se per caratteristiche quest’anno siamo più votati ad attaccare che a difendere. Nel calcio però ci sono due fasi e se non difendi bene prima o poi finisci per subire gol. Sono contento della prestazione di chi finora ha giocato un po’ meno e sono convinto che tutti possano dare il proprio contributo”. Queste le parole del tecnico Davide Nicola nel post-partita di Salernitana – Milan.

Il mister ha quindi concluso: “Oggi ho visto una squadra che ha giocato con coraggio contro un avversario forte come il Milan. L’obiettivo rimane quello di salvarsi il prima possibile continuando a giocar bene. Il mercato eventualmente deve darci la possibilità di migliorare, come capitato per Ochoa. In vista di domenica proverò a studiare soluzioni di gioco che consentano di migliorare ulteriormente la nostra prestazione”.

Salernitana – Milan 1 – 2

Reti: 10’ pt Leao (M), 15’ pt Tonali (M), 38’ st Bonazzoli (S).

Salernitana: Ochoa, Bradaric, Sambia (39’ st Valencia), Bohinen, Vilhena (18’ st Bonazzoli), Radovanovic, Fazio, Coulibaly L. (39’ st Kastanos), Dia, Lovato (18’ st Daniliuc), Piatek. All. Davide Nicola

A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Bronn, Botheim, Capezzi, Motoc, Iervolino, Pirola.

Milan: Tatarusanu, Calabria, Bennacer, Tonali, Giroud (39’ st Vranckx), Diaz (18’ st De Ketelaere), Leao, Hernandez, Kalulu, Tomori, Saelemaekers (39’ st Dest). All. Stefano Pioli

A disposizione: Mirante, Jungdal, Adli, Bakayoko, Lazetic, Thiaw, Pobega.

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1.

Assistenti: Stefano Del Giovane (sez. Albano Laziale) – Pasquale De Meo (sez. Foggia).

IV Uomo: Ivano Pezzuto (sez. Lecce).

Var: Maurizio Mariani (sez. Aprilia).

Assistente Var: Gianluca Manganiello (sez. Pinerolo).

Ammoniti: Piatek, Bradaric, Coulibaly (S), Giroud (M).

Angoli: 5 – 3

Recupero: 2’ pt, 8’ st.

All’ “Arechi” la Salernitana viene superata dal Milan. Al 6’ super occasione per gli ospiti con Leao che scappa in contropiede e calcia verso la porta, respinge con i piedi Ochoa che nega il gol. Al 10’ vantaggio del Milan con Leao che supera Ochoa e deposita in rete. Al 15’ raddoppio degli ospiti con Tonali che trova la conclusione vincente. Al 28’ Milan pericoloso con un diagonale di Diaz che esce di poco a lato. Al 32’ grandissima occasione per i rossoneri con Leao che serve Giroud che calcia da ottima posizione, si salvano i granata. Al 45’ ci prova la Salernitana con un contropiede che si chiude con una conclusione alta di Sambia. Il primo tempo si chiude con i granata sotto nel punteggio. Al 34’ della ripresa occasione per i granata con un diagonale di Sambia che termina di poco a lato. Al 37’ rossoneri pericolosi con una conclusione a volo di Giroud, si supera Ochoa che nega il gol. Al 38’ gol della Salernitana: cross di Coulibaly e tocco vincente di Bonazzoli. I granata ci provano nel finale ma non basta, finisce 1-2.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale