l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

09 febbraio 2023 - 06:39:27
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Castellabate: isole ecologiche, il Comune ha ottenuto 86.800,00 euro per la realizzazione degli interventi


Il Comune di Castellabate ha ottenuto 86.800,00 euro per la realizzazione degli interventi previsti dal progetto Fornitura in opera di isole ecologiche nel porto di San Marco presentato mesi fa. Si tratta di contributi stanziati dal PO FEAMP 2014-2020, Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca, destinati alla riqualificazione ed efficientamento delle aree portuali. Castellabate aveva presentato apposita istanza per ottenere fondi per poter realizzare isole ecologiche nel porto di San Marco.

Si tratta di un importante progetto per la creazione di punti di raccolta di scarti e rifiuti marini, con la conseguente riqualificazione dell’intero ambiente portuale. Questo non solo  migliorerà la qualità, il controllo e la logistica di tutte le operazioni portuali, ma soprattutto accrescerà la protezione e salvaguardia dell’ambiente marino e circostante, nonché la sensibilità e l’approccio all’ambiente di tutti gli operatori coinvolti.

“Un valido ed interessante progetto ci ha permesso di ottenere questi contributi che saranno appunto destinati alla creazione di isole ecologiche sul porto di San Marco. Il nostro paese a siffatta vocazione turistica deve costantemente e quotidianamente  impegnarsi a tutelare il nostro mare, bandiera blu per 24 anni, grande attrattiva turistica,  risorsa naturale e fonte di sostentamento per tante famiglie di pescatori. Un sentito ringraziamento agli uffici preposti per tutto l’operato svolto per l’ottenimento di questo prezioso aiuto per la nostra Castellabate. Grazie a questo punto di raccolta dei rifiuti marini riusciremo a salvaguardare sia l’ambiente marino che quello portuale ”afferma il sindaco Marco Rizzo.

“La salvaguardia e tutela ambientale va nutrita e promossa anche grazie alle infrastrutture fornite e messe a disposizione della cittadinanza. Alla luce di ciò, l’importante area portuale di San Marco necessitava di un punto di raccolta e smistamento di tutti i rifiuti provenienti dal mare. In questo modo tutti gli operatori saranno attivamente coinvolti nella raccolta e smistamento dei rifiuti marini. Abbiamo il dovere di continuare a tutelare e salvaguardare le bellezze naturali in cui viviamo” dichiara l’assessore Nicoletta Guariglia.

“Il porto di San Marco grazie a questo progetto potrà avere un’isola ecologica per i rifiuti marini, punto di fondamentale importanza sia a livello logistico che ambientale per le tante barche da pesca e per tutti gli operatori impegnati in quest’area” dichiara l’assessore Antonio Florio.


20/01/2023 - Categoria: Comunicati, Politica
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com