l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

04 febbraio 2023 - 09:12:02
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Cgil Napoli: il 26 e 27 gennaio alla Stazione Marittima il sesto congresso della Camera del lavoro metropolitana


Cgil Napoli: il 26 e 27 gennaio alla Stazione Marittima il sesto congresso della Camera del lavoro metropolitana. Apertura con il ricordo della frana di Ischia, il 27 dedicato al Giorno della Memoria e un focus con i sindaci delle città metropolitane.

Napoli, 25 gennaio 2023. Si svolgerà giovedì 26 e venerdì 27 gennaio alla Stazione Marittima il sesto congresso della Camera del Lavoro Metropolitana di Napoli, al termine di un percorso congressuale nel quale si sono svolte 693 assemblee di base con 55.406 votanti una percentuale del 98,60% al 1° documento “Il Lavoro Crea il Futuro” primo firmatario Maurizio Landini e l’1,40% al 2° documento “Le Radici del Sindacato” prima firmataria Eliana Como. Questo congresso chiude in Campania la fase dedicata alle Camere del Lavoro e proietta l’organizzazione verso il congresso regionale della Campania, in programma il 2 e 3 febbraio 2023 e quello nazionale in programma dal 15 al 18 marzo 2023.

L’apertura dell’assise, caratterizzata dal tema “Napoli non è fragile”, sarà dedicata, alle ore 9,30 di giovedì 26, alla frana di Ischia, a due mesi dall’evento calamitoso che ha provocato 12 vittime e numerosi crolli. Prevista la testimonianza di un lavoratore che ha partecipato attivamente ai soccorsi nelle ore successive alla tragedia.

Alle 10,15 la relazione del segretario generale della Camera del lavoro metropolitana di Napoli, Nicola Ricci. A seguire, gli interventi degli ospiti, il dibattito e alle 18,30, le conclusioni del segretario confederale, Emilio Miceli.

Il programma di venerdì, in occasione della Giornata della Memoria, si apre, alle ore 9,30, con un videomessaggio di Tullio Foà, ultimo ebreo napoletano testimone della presenza dei nazisti a Napoli e l’intervento del presidente dell’Anpi Napoli, Ciro Raia.

Alle ore 10,00, il focus dal tema “Napoli non è fragile: la riqualificazione economica e sociale delle città metropolitane”. Partecipano Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente nazionale ANCI, Matteo Lepore, sindaco di Bologna, Emilio Miceli, segretario confederale Cgil, Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli, Dario Nardella, coordinatore nazionale Anci dei sindaci metropolitani e sindaco di Firenze, Nicola Ricci, segretario generale della Camera del lavoro metropolitana di Napoli, Luigi Salvatori, vicepresidente di Confindustria Napoli. Modera Conchita Sannino, giornalista de “La Repubblica”.

A seguire, la votazione dei delegati al dodicesimo congresso della Cgil Campania e degli organismi dirigenti, la convocazione dell’assemblea generale per l’elezione del segretario generale.

Gli interventi di apertura e chiusura della prima giornata e il focus della seconda giornata congressuale saranno trasmessi in diretta sulla pagina Facebook Cgil Napoli e Campania e sul sito www.cgilnapolicampania.it.


25/01/2023 - Categoria: Comunicati
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com