l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

01 febbraio 2023 - 20:54:59
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

MTV UK trasmette Luntano senza e te di Luca Maris


MTV UKcanale televisivo britannico visibile in tutto il Regno Unito, mette in onda l’esibizione canora di Luca Maris con Luntano senza e te che l’artista partenopeo aveva presentato al Festival di Napoli 2019. Il brano, cantato con trasporto e sentimento, si presenta estremamente autentico nel raccontare la triste realtà che attanaglia Napoli e non solo.
La canzone napoletana da sempre rappresenta uno dei punti d’eccellenza della musica italiana nel mondo e il fatto che sia approdata in un paese internazionale importante come l’Inghilterra ne è la riprova.
Una tappa professionale indubbiamente importante per il profilo artistico e musicale di Luca Maris, ma anche un punto a favore per il Bel Paese essendo il mercato musicale UK, a confronto del resto d’Europa, quello più prestigioso, competitivo, con un pubblico internazionale sì ricettivo e aperto musicalmente, ma in cui non è facile farsi spazio. Il Regno Unito, del resto, è la Capitale Mondiale della musica: lì sono nate le prime etichette discografiche e i primi management e le agenzie di booking lavorano su scala mondiale.
Inoltre, quest’anno, il vincitore della 73esima edizione del Festival di Sanremo rappresenterà l’Italia esibendosi all’Eurovision Song Contest 2023 che si svolgerà proprio nel Regno Unito per conto e a supporto dell’Ucraina, la nazione vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2022.
 
Luca Maris
Segue le prime lezioni di canto e musica con il Maestro Enrico Schiano, autore rinomato della scena campana e italiana, poi il debutto a soli otto anni in una festa di piazza ad Afragola grazie al Re della sceneggiata Mario Merola. Successivamente l’incontro con il musicista, cantautore e percussionista napoletano Tony Esposito, uno dei grandi protagonisti del Neapolitan Power.

25/01/2023 - Categoria: Comunicati, Eventi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram



Booking.com