Lecce - Salernitana 1-2, Nicola: mi è piaciuto lo spirito dei ragazzi, quello dei nuovi arrivati, ora ci interessa proseguire su questo cammino

Lecce – Salernitana 1-2, Nicola: mi è piaciuto lo spirito dei ragazzi, quello dei nuovi arrivati, ora ci interessa proseguire su questo cammino

Davide Nicola ai microfoni di Dazn:

“Abbiamo trovato quello che stavamo cercando, modificando qualcosa a livello tattico. Come Napoli e Lecce, con qualità diverse ovviamente. Volevamo una certa compattezza e abbiamo dato continuità. Siamo stati più propositivi quando potevamo esserlo. Mi è piaciuto lo spirito dei ragazzi, quello dei nuovi arrivati, ora ci interessa proseguire su questo cammino. Per noi era una partita che rientra nel nostro campionato, ciò che ci permette di raggiungere la salvezza”

“Non devo dare ragione a me stesso, so benissimo l’obiettivo da perseguire. C’è chi parla delle 7 partite, ma c’è stata una sosta di quasi 2 mesi. Nella prima parte abbiamo performato e fatto 18 punti. Abbiamo giocato con Milan, Torino, Atalanta e Napoli e abbiamo fatto punti contro il Toro, che ha punti più di noi. Era forse l’unica partita in cui potevamo sperare di raccogliere qualcosa. Abbiamo sempre l’ambizione di farlo, ma va considerato il momento degli avversari e il nostro. ma non ci nascondiamo quando incontriamo squadre con le quali va costruita la nostra salvezza. Sarebbe stato meglio un pareggio probabilmente, invece abbiamo portato a casa 3 punti importanti”.

Lecce – Salernitana 1 – 2

Reti: 5’ pt Dia (S), 20’ pt Vilhena (S), 23’ st Strefezza (L).

Lecce: Falcone, Baschirotto, Colombo (25’ st Ceesay), Gendrey, Strefezza (32’ st Banda), Oudin (1’ st Di Francesco), Blin (32’ st Askildsen), Maleh (10’ st Gonzalez), Hjulmand, Umtiti, Pezzella. All. Marco Baroni

A disposizione: Bleve, Brancolini, Tuia, Helgason, Gallo, Voelkerling, Lemmens, Cassandro.

Salernitana: Ochoa, Bronn, Bradaric, Sambia (37’ st Lovato), Bohinen (1’ st Nicolussi C.), Vilhena (40’ st Kastanos), Ekong, Coulibaly L. (16’ st Crnigoj), Dia, Candreva, Piatek. All. Davide Nicola

A disposizione: Fiorillo, Sepe, Daniliuc, Bonazzoli, Botheim, Valencia, Radovanovic, Pirola.

Arbitro: Davide Massa di Imperia.

Assistenti: Davide Imperiale (sez. Genova) – Fabrizio Lombardo (sez. Cinisello Balsamo).

IV Uomo: Daniele Rutella (sez. Enna).

Var: Fabio Maresca (sez. Napoli).

Avar: Davide Ghersini (sez. Genova).

Ammoniti: Maleh, Baschirotto, Coulibaly L., Bradaric, Sambia, Nicolussi C.

Angoli: 4 – 4

Recupero: 4’ pt, 6’st.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale