Il team calcio a 5 strappa un pareggio sul campo del Futsal Calanca

Il team calcio a 5 strappa un pareggio sul campo del Futsal Calanca

Secondo risultato utile consecutivo per il team calcio a 5 della Polisportiva Salerno Guiscards. Nel match valido per la seconda giornata di ritorno del Girone E del campionato di Serie D, la formazione di mister Ciro Caserta strappa un punto importante sul campo del Futsal Calanca, in un vero e proprio scontro diretto per la lotta play off. Un pareggio che certifica ulteriormente la crescita della formazione cara al presidente Pino D’Andrea che, escludendo lo stop interno, a testa alta, contro la capolista Rione Cicalesi, negli ultimi match ha giocato alla pari contro tutti, muovendo sempre la classifica. Così anche contro l’ostico Futsal Calanca, che all’andata si era imposto al PalaTulimieri. Un girone dopo, però, in campo c’è una Salerno Guiscards cresciuta e soprattutto ancor più consapevole delle proprie forze. Nonostante le assenze importanti di Mutarelli, Santucci, De Sio, capitan Ragone e Saggese, fermatosi nel corso del riscaldamento prepartita sul terreno del palazzetto dello sport “Federico Giuliani” di Marina di Camerota, in campo i foxes five scendono determinati e decisi a rispondere colpo su colpo alle iniziative degli avversari. A sbloccare il risultato ci pensa Sandro Vicinanza che mette dentro la rete del vantaggio della Salerno Guiscards che poi contiene la reazione del Futsal Calanca arrivando all’intervallo sul punteggio di 1-0. Nel secondo tempo, spinta dai propri tifosi, la compagine cilentana parte forte in cerca del pareggio ma è la Salerno Guiscards ad avere le occasioni migliori per raddoppiare. Sfumato il 2-0, con i foxes five già oberati di cinque falli, le reti di Di Luca e Milo portano avanti il Futsal Calanca. Con grande orgoglio e grinta, però, la squadra di mister Caserta torna all’attacco trovando poi la rete del definitivo 2-2, sempre con Sandro Vicinanza. Al fischio finale del signor Pastore di Battipaglia, la Salerno Guiscards torna a casa con un pareggio che alimenta ulteriormente la classifica che vede ora i foxes five a quota 12, a un solo punto dal quinto posto, dopo un’undicesima giornata in cui è saltato completamente il fattore campo. L’Ascea ha vinto a Laviano, il Real Diano si è imposto sul campo dell’Albanella mentre la capolista Rione Cicalesi ha ottenuto i tre punti in casa del Tanagro. Infine, nel big match della giornata il Pietro Villani ha battuto a domicilio e superato in classifica il Belvedere, scivolato al quarto posto dopo il terzo ko consecutivo. Nel prossimo turno la Salerno Guiscards al PalaTulimieri affronterà il Futsal Pietro Villani, terzo in classifica.

Il programma dell’undicesima giornata: Laviano-Giovine Ascea 6-7, Belvedere-Futsal Pietro Villani 5-6, Albanella-Real Diano 1-2, Futsal Calanca-Salerno Guiscards 2-2, Tanagro-Rione Cicalesi 3-6

La classifica: Rione Cicalesi 28, Real Diano 25, Pietro Villani 24, Belvedere 22, Tanagro, Albanella e Futsal Calanca 13, Salerno Guiscards 12, Giovine Ascea 9, Laviano 1.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale