Salernitana – Juventus 0 – 3, Nicola: sono parzialmente soddisfatto del primo tempo, lunedì ci attende una partita molto importante

Salernitana – Juventus 0 – 3, Nicola: sono parzialmente soddisfatto del primo tempo, lunedì ci attende una partita molto importante

Salernitana – Juventus 0 – 3, mister Nicola posta gara: “Sono parzialmente soddisfatto del primo tempo. Fino all’episodio del rigore stavamo facendo abbastanza bene, poi la maggiore qualità dell’avversario è venuta fuori. Nel secondo tempo siamo tornati al nostro sistema di gioco usuale per provare a fare qualcosa di più in fase offensiva. Non credo comunque che abbiamo sbagliato atteggiamento. Purtroppo abbiamo preso gol da nostri errori e questo ha complicato sicuramente i nostri piani”. Queste le parole del tecnico Davide Nicola nel post-partita di Salernitana – Juventus.

Il mister ha quindi concluso: “Lunedì prossimo ci attende una partita molto importante e proveremo sicuramente a fare meglio. Dobbiamo crescere di condizione, soprattutto con gli ultimi arrivati, e quando riusciremo a portare tutti allo stesso livello avremo di sicuro maggiori possibilità di fare bene”.

Salernitana – Juventus 0 – 3

Reti: 25’ pt, 2′ st Vlahovic, 45’ pt Kostic.

Salernitana: Ochoa, Bronn, Bradaric (15′ st Bonazzoli), Sambia, Vilhena (1’ st Lovato), Troost-Ekong, Coulibaly L. (34′ st Kastanos), Dia, Nicolussi C. (26′ st Bohinen), Candreva, Piatek (26′ st Crnigoj). All. Davide Nicola

A disposizione: Sepe, Sorrentino, Daniliuc, Botheim, Valencia, Iervolino, Pirola.

Juventus: Szczesny, De Sciglio (34′ st Iling Junior), Bremer, Locatelli, Danilo, Vlahovic (34′ st Kean), Sandro, Kostic (17′ st Cuadrado), Miretti (43’ pt Fagioli), Di Maria (17′ st Chiesa), Rabiot. All. Massimiliano Allegri

A disposizione: Perin, Pinsoglio, Gatti, Rugani, Soule.

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini.

Assistenti: Damiano Margani (sez. Latina) – Alessandro Cipressa (sez. Lecce).

IV uomo: Luca Massimi (sez. Termoli).

Var: Daniele Doveri (sez. Roma 1).

Assistente Var: Daniele Paterna (sez. Teramo).

Ammoniti: Vilhena (S), Rabiot (J).

Angoli: 5 – 3

Recupero: 5’ pt, 2′ st.

Spettatori: 26945

All’”Arechi” la Salernitana viene superata dalla Juventus. Al 25’ calcio di rigore per la Juventus: dal dischetto va Vlahovic che realizza il gol del vantaggio. Al 37’ ospiti pericolosi con un azione personale di Vlahovic che prova un diagonale che termina a lato. Al 45’ raddoppio Juventus con il tocco vincente di Kostic che vale lo 0-2 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Al 2′ della ripresa tris della Juve: Fagioli serve in profondità Vlahovic che realizza la sua doppietta personale. Al 6′ grande occasione per i granata: cross di Sambia e tocco di Dia che termina di poco a lato. All’8′ conclusione improvvisa di Di Maria che sbatte sulla traversa. Al 16′ ci provano i granata con una conclusione di Bonazzoli che termina di poco a lato. Al 26′ ci prova Bronn con un bolide dalla distanza che termina fuori. Al 40′ occasione per i bianconeri con Kean che colpisce il palo da buona posizione. Al 42′ ci provano i granata con Kastanos che sfiora il palo. Finisce 0-3.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale