La Lars si sblocca a Monopoli

La Lars si sblocca a Monopoli

La Lars Virtus Arechi Salerno torna a vincere, lo fa giocando una partita praticamente perfetta in casa della White Wise Monopoli (60-81 il finale).

La gara: pronti via e i blaugrana provano a mettere subito le cose in chiaro, perché del resto quella pugliese è una trasferta fondamentale. Da non sbagliare. E così concentrazione, voglia e difesa devono fare immediatamente la differenza. E la fanno. Ancor di più dal secondo periodo quando, dopo aver toccato il +6 al 6’ (7-13), la squadra di coach Ponticiello spinge forte sull’acceleratore arrivando fino al +14 al 20’ (30-44 con 11 punti di uno scatenato Donadoni e apporto importante di Zucca). Ma anche questo vantaggio è momentaneo, perché la Virtus non toglie neppure per un attimo il piede dall’acceleratore (ampio spazio sin dall’inizio per gli under Sulina e Capocotta che rispondono presente, nel finale debutto per Kader). Dopo le triple di Beatrice e Rinaldi si arriva al 27’ sul +18 (38-56), che al 31’ diventa anche +21 con le giocate di Rinaldi e Sulina. Momento nel quale la Virtus ipoteca definitivamente la vittoria. Importante, importantissima.

Le dichiarazioni del capitano Niccolò Rinaldi: “Volevamo a tutti i costi questa vittoria, giocando di squadra abbiamo conquistato due punti molto importanti per la classifica e per il nostro futuro. Proprio da qui dobbiamo ripartire in vista delle prossime giornate, non solo infatti dai punti ma anche e soprattutto dalla prestazione. Non possiamo, non dobbiamo e non vogliamo assolutamente fermarci. Sappiamo bene di essere in netto ritardo rispetto alla tabella di marcia iniziale, e questo ci dispiace molto, ma ora dobbiamo pensare solo ad andare il più forte possibile per recuperare terreno”.

WHITE WISE MONOPOLI-LARS VIRTUS ARECHI SALERNO 60-81 (15-18, 30-44, 44-64)
Monopoli: Laquintana 7, Cusenza 14, Ballabio 6, Annese, Martini 1, Ragusa 17, Diomede, Bastone 13, Moretti 1, Tartamella, Da Rin. Coach: Friso
Virtus: Beatrice 3, Zucca 23, Moffa 18, Peluso, Rinaldi 14, Capocotta 4, Donadoni 13, Sulina 6, Birindelli, Kader. Coach: Ponticiello
Arbitri: Occhiuzzi e Bragagnolo


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale