Verona - Salernitana 1-0, Nicola: purtroppo continuiamo a commettere degli errori, sia individuali che di squadra

Verona – Salernitana 1-0, Nicola: purtroppo continuiamo a commettere degli errori, sia individuali che di squadra

Verona – Salernitana 1-0, mister Nicola: “Purtroppo continuiamo a commettere degli errori, sia individuali che di squadra. Dispiace per l’occasione finale che ci avrebbe consentito di riprendere il risultato e anche questo denota che dobbiamo migliorare in determinazione. Io sono convinto che la squadra abbia i mezzi per salvarsi e con la giusta cattiveria raggiungeremo l’obiettivo”. Queste le parole del tecnico Davide Nicola nel post-partita di Hellas Verona – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “La scelta di schierarci a specchio con il Verona è stata dettata dal provare a ribattere alle caratteristiche dei suoi uomini di maggiore gamba. Dispiace aver perso una partita così importante, ma dobbiamo ripartire subito con la giusta determinazione”.

 

Hellas Verona – Salernitana 1 – 0

Reti: 32’ pt Ngonge.

Hellas Verona: Montipò, Doig (41’ st Faraoni), Hien, Lazovic, Magnani (20’ st Dawidowicz), Ngonge (31’ st Lasagna), Depaoli, Duda (41’ st Verdi), Gaich (20’ st Abildgaard), Coppola, Tameze. All. Marco Zaffaroni

A disposizione: Berardi, Perilli, Zeefuik, Ceccherini, Caia, Terracciano, Braaf, Kallon, Cabal, Joselito.

Salernitana: Sepe, Bronn, Bradaric, Bonazzoli, Vilhena, Troost-Ekong (38’ st Gyomber), Crnigoj (11’ st Piatek), Dia, Nicolussi C. (11’ st Sambia), Candreva (11’ st Coulibaly L.), Pirola (35’ st Valencia). All. Davide Nicola

A disposizione: Fiorillo, Ochoa, Daniliuc, Bohinen, Botheim, Kastanos, Iervolino, Lovato.

Arbitro: Paolo Valeri di Roma 2.

Assistenti: Mauro Vivenzi (sez. Brescia) – Pasquale De Meo (sez. Foggia).

IV Uomo: Rosario Abisso (sez. Palermo).

Var: Eugenio Abbattista (sez. Molfetta).

Assistente Var: Maurizio Mariani (sez. Aprilia).

Ammoniti: Magnani (HV), Bronn, Coulibaly L., Pirola (S).

Angoli: 5 – 1

Recupero: 2’ pt, 6’ st.

Al “Bentegodi” la Salernitana viene superata dal Verona. Al 23’ grande occasione per i padroni di casa con Duda che calcia a botta sicura, si immola Bronn per evitare la rete poi ci prova Lazovic e la palla sfiora il palo. Al 26’ Hellas pericolos dagli sviluppi di un corner con la girata di Gaich che termina di poco a lato. Al 32’ vantaggio Verona: cross di Lazovic e conclusione vincente di Ngonge. Al 47’ occasione Salernitana con un diagonale di Dia che termina largo. Il primo tempo si chiude con i granata sotto nel punteggio. Al 29’ della ripresa ci provano i granata con una punizione dalla distanza di Sambia, respinge con i pugni Montipò. Al 42’ grandissima occasione per la Salernitana con Piatek lanciato tutto solo verso la porta che calcia a botta sicura, Montipò respinge in angolo e salva il risultato. Al 47’ granata pericolosi con una conclusione di Dia dal limite dell’area che termina di poco a lato. Finisce 1-0.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale