Milan - Salernitana, Sousa: domani avremo bisogno di tutti perché affrontiamo una squadra con grandissimi campioni

Milan – Salernitana, Sousa: domani avremo bisogno di tutti perché affrontiamo una squadra con grandissimi campioni

Milan – Salernitana, prepartita Sousa: “Questa è stata la migliore settimana di lavoro da quando sono arrivato, tutti stanno arrivando ad una capacità di conoscenza importante. Il Milan ha meritato di vincere il campionato scorso e ha appena raggiunto i quarti di Champions quindi siamo due realtà diverse. Stimo tantissimo Pioli, è un bravissimo allenatore con grande esperienza. Dobbiamo essere concentrati e focalizzati su ciò che stiamo costruendo, pensando sempre più al noi che all’io. Stiamo lavorando da tre settimane, domani dovremo oltrepassare le difficoltà mettendo in campo l’atteggiamento giusto”. Queste le parole del tecnico granata Paulo Sousa intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Milan – Salernitana.

“Domani avremo bisogno di tutti perché affrontiamo una squadra con grandissimi campioni. Il Milan ha grande qualità, pressano alto e sono abituati a ritmi alti. Servirà una squadra corta in grado di leggere bene gli spazi, attenta nelle coperture preventive e con una giusta interpretazione dei momenti della partita. Dobbiamo essere bravi a sfruttare gli spazi per mettere in difficoltà i nostri avversari. Abbiamo bisogno di tutta la qualità che abbiamo, credo fortemente che possiamo competere contro squadre forti per conquistare anche risultati importanti. Questa settimana ho visto una squadra molto mentalizzata, anche chi sta giocando meno sta dimostrando valori importanti per mettersi al servizio del gruppo”.

“Dobbiamo avere comportamenti di squadra sapendo cosa bisogna fare in fase offensiva e difensiva. Dobbiamo fare in modo che in noi venga riconosciuta un’identità precisa poi in base agli avversari ci possono essere degli adattamenti. Dobbiamo avere il giusto equilibrio sulle due fasi per gestire nel modo giusto il dispendio di energie perché non possiamo pensare di difenderci solamente. Bisogna portare fiducia e convinzione su quello che stiamo facendo”.

Il tecnico granata ha concluso: “Dal primo giorno che sono arrivato stiamo lavorando su una certa idea di gioco, sono arrivato in un momento non facile e ho detto ai ragazzi di concentrarsi solo su ciò che possiamo controllare. San Siro è un palcoscenico da campioni, sappiamo che esiste una differenza tra noi e il Milan ma dovremo giocare da campioni perché vogliamo competere a certi livelli. Giocheremo per i nostri tifosi e la nostra città, il potenziale di questa squadra è immenso grazie alla nostra gente che sono un bene per il calcio italiano. Dobbiamo rappresentarli al meglio in campo per farli sentire orgogliosi di noi”.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale