Spezia - Salernitana 1-1, Sousa: dopo il gol siamo calati troppo, dobbiamo avere maggiore personalità

Spezia – Salernitana 1-1, Sousa: dopo il gol siamo calati troppo, dobbiamo avere maggiore personalità

Spezia – Salernitana 1-1, post gara Sousa: “Nel primo tempo abbiamo giocato bene e abbiamo sfruttato bene gli spazi che avevamo. Nella ripresa abbiamo pressato meno e abbiamo avuto difficoltà ad uscire dalla linea di pressione. Ho cercato di inserire più centrocampisti per avere maggiormente il controllo del gioco ma non ci siamo riusciti. Dobbiamo essere soddisfatti di aver conquistato un punto fuori casa”. Queste le parole del tecnico granata Paulo Sousa al termine di Spezia – Salernitana.

Il mister ha quindi concluso: “Dopo il gol siamo calati troppo, dobbiamo avere maggiore personalità. Dobbiamo andare avanti concentrati su quello che possiamo migliorare. La strada è questa e dobbiamo avvicinarci sempre più al livello qualitativo che la squadra può raggiungere. Abbiamo conquistato il quinto risultato utile consecutivo ed è importante avere continuità nella lotta salvezza. Dobbiamo essere pronti a volere sempre di più”.

Spezia – Salernitana 1 – 1

Reti: 43’ pt aut. Caldara, (SA), 25’ st Shomurodov (SP).

Spezia: Dragowski, Ampadu, Bourabia, Ekdal (40’ st Wisniewski), Verde (1’ st Maldini), Gyasi (9’ st Agudelo), Shomurodov, Kovalenko (1’ st Zurkowski), Amian, Caldara, Nikolaou (32’ st Bastoni). All. Leonardo Semplici

A disposizione: Zoet, Marchetti, Holm, Sala, Beck, Krollis, Ferrer, Esposito, Cipot.

Salernitana: Ochoa, Bradaric, Daniliuc, Sambia (35’ st Bonazzoli), Vilhena (35’ st Kastanos), Coulibaly L., Gyomber, Dia, Candreva (24’ st Bohinen), Pirola (35’ st Fazio), Piatek (10’ st Maggiore). All. Paulo Sousa

A disposizione: Fiorillo, Sepe, Bronn, Botheim, Valencia, Troost-Ekong, Iervolino, Nicolussi C., Lovato.

Arbitro: Daniele Orsato di Schio.

Assistenti: Ciro Carbone (sez. Napoli) – Alberto Tegoni (sez. Milano).

IV Uomo: Luca Zufferli (sez. Udine).

Var: Antonio Di Martino (sez. Teramo).

Assistente Var: Marco Di Bello (sez. Brindisi).

Ammoniti: Coulibaly L.(SA).

Angoli: 9 – 5

Recupero: 5’ pt, 5’ st.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale