IL PITTORE MANGONE CONSEGNA IL RITRATTO A FRANCESCO ACERBI, IL CAMPIONE CHE HA SCONFITTO UN TUMORE

IL PITTORE MANGONE CONSEGNA IL RITRATTO A FRANCESCO ACERBI, IL CAMPIONE CHE HA SCONFITTO UN TUMORE

IL PITTORE MANGONE CONSEGNA IL RITRATTO A FRANCESCO ACERBI, IL CAMPIONE CHE HA SCONFITTO UN TUMORE. 

L’INCONTRO IN OCCASIONE DI SALERNITANA – INTER

 

“Un giorno sei giovane, spensierato, giochi in serie A, vai come un treno e ti senti indistruttibile. Poi all’improvviso ti senti invece il più debole, inerme, quasi inutile. È la storia di Francesco Acerbi, una storia carica di emozioni e di rinascite”. A dirlo è l’artista Fernando Mangone che ha realizzato un bellissimo ritratto che è stato consegnato al calciatore in occasione della partita Salernitana Inter.

 

“Francesco Acerbi poteva lasciare anche il calcio, il cancro non lo aveva risparmiato, ha lottato tanto, interventi e Chemio, è tornato in campo. Lui ama i colori della Lazio, lui ama la Lazio e lo ha dimostrato in tante occasioni”, racconta il pittore Fernando Mangone.

 

“Durante la visita, Acerbi ha generosamente donato la sua maglia autografata, che sarà esposta al Museo del Calcio di Santa Maria di Castellabate. Ha saputo essere più forte della malattia: Francesco Acerbi è uno dei testimonial per la campagna di prevenzione e su quanto sia opportuno e necessaria la diagnosi precoce e una progressiva sensibilizzazione ai controlli periodici. Ancora una volta l’arte diventa specchio della vita. Pittura e sport si incrociano nel dinamismo del colore. Attraverso la collezione ispirata agli eroi del calcio, celebrò la straordinarietà dell’umanità”, conclude il pittore.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale