CAPACCIO PAESTUM, L’ESTATE ENTRA NEL VIVO: CIRCA 150 EVENTI DIVERSI IN PROGRAMMA FINO A SETTEMBRE

CAPACCIO PAESTUM, L’ESTATE ENTRA NEL VIVO: CIRCA 150 EVENTI DIVERSI IN PROGRAMMA FINO A SETTEMBRE

Entra nel vivo “Emozione Paestum”, gli eventi estivi organizzati, supportati e promossi dal Comune di Capaccio Paestum. Dopo la lunga serie degli appuntamenti di giugno, dal Tezenis Summer Festival alla tappa del Premio Strega, gli eventi riempiranno le serate di luglio, agosto e settembre. Non solo la Planet Arena, ancora una volta uno dei palcoscenici più prestigiosi d’Italia per la presenza di artisti di fama nazionale e internazionale, ma anche tanti altri i luoghi della città individuati come location per gli spettacoli dell’estate. Il palco sospeso allestito nel centro storico di Capaccio Capoluogo, il nuovo lungomare, il Tempio di Nettuno nell’area archeologica, l’ex Tabacchificio NEXT a Cafasso. E poi, da quest’anno, i giardini di Villa Salati a Paestum, l’Arena del Mare in zona Laura e, per il concerto di fine estate, le vie di Capaccio Scalo.

Gli eventi voluti dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, sono pensati per tutti i gusti e tutte le fasce d’età e sono distribuiti per l’intero territorio comunale. A farla da protagonista sarà la musica: dalla classica al jazz, dal pop al rock, dalla taranta al folk, dalla musica d’autore a quella disco. Non solo: poesia, letteratura, teatro, danza, cinema, moda. E sport, nell’Area del Mare, con il Campionato italiano Beach rugby.

Tanti e vari i protagonisti. Dopo la cinquina dei finalisti del Premio Strega e dopo Luca Bianchini, Phil Palmer, Diego De Silva, Paolo Conticini, la rassegna “Metti una sera con…” ospiterà Violante Placido ed Enrico Vanzina. Nell’ambito del progetto “Le Muse tra i Templi”, in collaborazione con il Parco Archeologico di Paestum e Velia, torna anche Beatrice Venezi. Dopo il concerto dell’Orchestra Scarlatti Junior, il direttore d’orchestra dirigerà la Nuova Orchestra Scarlatti in un concerto sinfonico in programma il 16 luglio ai piedi del Tempio di Nettuno. Nell’ambito dello stesso progetto, a Paestum ci saranno Ornella Muti con Racconti di cinema (26 luglio, Tempio di Nettuno) e Anbeta Toromani, Alessandro Macario e Amilcar Moret Gonzale con Preludes danze al pianoforte (31 luglio, Tempio di Nettuno).

Ma tanti altri sono gli eventi rilevanti in programma: il Festival dell’Essere, il Festival Mogol Battisti, la XXVIII edizione del premio internazionale di poesia Poseidonia-Paestum, le serate finali di School Movie Cinedù, le rappresentazioni teatrali nell’ambito di Campania Teatro dei Festival 2023 e, tra gli altri, l’Accademia della Magna Graecia, il concerto della Fanfara dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il Vertical Summer Radio Dj, la Festa del Mare 2023, il Paestum Digital Fest.

Oltre agli artisti in programma con il MaCo Festival alla Planet Arena, tanti altri ospiti. Tra questi, il trombettista Nello Salza con un omaggio al maestro Ennio Morricone (10 luglio, palco sospeso), Giovanni Caccamo con il Parola tour acoustic (14 luglio, palco sospeso) Nello Daniele e Napoli Centrale (14 luglio, Planet Arena), Peppe Cirillo con Tarantammorra (18 luglio, lungomare Laura), Michele Pecora (13 agosto, palco sospeso), Massimiliano Gallo per il Cilentart Fest (21 agosto, Villa Salati), Nicola Piovani (26 agosto, Villa Salati), la U.S. Naval Forces Europe and Africa Allied Forces Band per l’80° Anniversario Operazione Avalanche (8 settembre, Villa Salati). Finale a sorpresa, a settembre, con il concerto di un grande artista nel cuore di Capaccio Scalo.

«Sono circa 150 gli appuntamenti estivi in città. Con un importante lavoro di confronto e selezione delle tante proposte, abbiamo messo su un programma di eventi per tutti – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Centrale è la Planet Arena, l’anfiteatro all’aperto che ha come sfondo i templi di Paestum e che ormai caratterizza le estati e i grandi eventi della città. Il Palco sospeso allestito nel centro storico di Capaccio Capoluogo e il Tempio di Nettuno nell’Area Archeologica di Paestum si confermano location di grande suggestione. Inoltre, il Next – Nuova Esposizione ex Tabacchificio si impone come polo fieristico di riferimento anche nella stagione estiva, e Capaccio Scalo ospiterà l’evento di chiusura dell’estate. Altra novità sono i giardini di Villa Salati a Paestum. Sinergia, programmazione e concretezza nelle decisioni sono state determinanti per tutto questo e, pertanto, grazie a tutti coloro che ne sono stati protagonisti».


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale