Al GFF sbarca la cucina di recupero de I Fornelli di Max con  la ricetta antispreco della Pizza a pezzotto

Al GFF sbarca la cucina di recupero de I Fornelli di Max con  la ricetta antispreco della Pizza a pezzotto

Giffoni Food Show: con I Fornelli di Max la cucina di recupero torna protagonista con  la ricetta antispreco della Pizza a pezzotto di Massimiliano Costa, il talentuoso social Chef e influencer campano da milioni di visualizzazioni che ha conquistato i suoi follower con la sua simpatia made in Sud e l’esperienza dei piatti della tradizione. Il suo showcooking previsto per la giornata di Domenica 23 luglio, sulla terrazza della Cittadella del Cinema dalle 16:30 alle 20:30, vuole prima di tutto essere testimonianza di una visione della vita mediterranea, all’interno della quale il cibo è una manifestazione d’amore e una forma di connessione umana. Ingrediente segreto della sua performance, il pane raffermo, un inno alla cucina circolare zero waste perché, come dice Max: “Il pane non si butta mai perché può nascere una pizza, la Pizza a Pezzotto!”.

 

“Io mi impegno a trasmettere questa visione di convivialità anche nei miei momenti social perché sono convinto che è nelle cucine che è la civiltà si è evoluta – spiega il Food Influencer Massimiliano Costa – d’altra parte, cos’altro sono le ricette di casa se non un’azione di resistenza alla globalizzazione dei sapori, un antidoto contro la solitudine, uno strumento per rinsaldare i legami familiari? In cucina i popoli si sono tramandati identità e memoria  della propria storia. Dobbiamo custodire la nostra eredità”.

 

Con una passione casalinga trasmessagli dalla nonna, Massimiliano Costa si è lanciato in questa avventura due anni fa, condividendo una storia di famiglia ai fornelli con i suoi fedeli follower, diventati ben presto migliaia.

Nel suo passato, l’esperienza da Chef a Domicilio maturata lavorando nelle case di tutta Italia e come Private Chef negli eventi. Max ha nutrito la sua formazione affinando le sue abilità nel mondo della cucina fino a stringere importanti partnership con grandi brand del settore.

 

Oggi la sua autorevolezza e conoscenza nel settore, si intreccia ad un mix di esplorazione culinaria, dedizione all’arte di preparare piatti deliziosi e soprattutto recupero delle ricette povere di una volta.

Proprio la sua vocazione alla filosofia della circolarità in cucina è stata la ragione che ha acceso i riflettori sulla sua partecipazione alla 53esima edizione del Giffoni Film Festival che quest’anno ha riconfermato il format sulla promozione della corretta alimentazione e della valorizzazione eccellenze del territorio, lanciato lo scorso anno.

 

Saranno oltre 30 i protagonisti tra chef, food creator, maestri pizzaioli ed esperti pasticcieri per momenti di educazione alimentare e cooking performance, regalando anche degli assaggi finali delle loro prelibatezze. A raccontare le giornate, grazie ad una media partnership rinnovata, sarà Giallozafferano, il food media brand del Gruppo Mondadori leader in Italia, presente con creato e volti storici per condividere sui profili social tutte le attività che verranno realizzate. Alla conduzione dei cooking show dal 20 al 23 luglio Giovanni Castaldi, dal 24 al 26 luglio Aurora Cortopassi, dal 27 al 29 luglio Manuel Saraceno.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale