Altro grande colpo della Virtus: arriva l’ex A2 Spizzichini

Altro grande colpo della Virtus: arriva l’ex A2 Spizzichini

Dall’estate del 2017 la Lars Virtus Arechi Salerno ha scelto sempre il meglio, regalando di fatto alla piazza i migliori giocatori presenti in circolazione. Ma oggi per la prima storica partecipazione in B Nazionale il presidente Renzullo e il ds Corvo si sono davvero superati, oggi il club blaugrana è orgoglioso di annunciare l’arrivo dell’esperto playmaker Gabriele Spizzichini (copyright foto Latina).

Un super colpo, di quelli che ti lasciano a bocca aperta non appena leggi il nome e pensi al suo palmarès: uno Scudetto under 19, una promozione in A1, due Coppe Italia di A2 e una lunga nonché importante carriera vissuta costantemente in A2. Cresciuto al Basket Roma il classe 1992 (196cm, 84kg) si traferisce alla Virtus Bologna nel 2009 dove ha la possibilità di mettersi in mostra nel massimo campionato nazionale, dopodiché anno dopo anno grazie alla sua versatilità e alla sua leadership diventa uno dei giocatori più ambiti del panorama di A2. Siena, Ferrara, Barcellona, Scafati, di nuovo Bologna, Tortona, Trapani, Latina, Mantova, Cremona e Chieti le società dove ha lasciato la propria firma: “Avendo giocato a Scafati ho apprezzato molto la città di Salerno e in più tutte le persone con le quali mi sono confrontato mi hanno parlato benissimo della società e dell’ambizione del presidente. Per cui se scegli la Virtus sai che puoi lavorare bene e che puoi esprimerti al meglio, anche perché oggi come oggi non conta tanto la categoria quanto il progetto – lo Spizzichini pensiero dopo la firma sul contratto -. Devo ammettere, poi, che mi è piaciuta molto la schiettezza del ds Corvo e l’idea tattica del nostro coach, so che dovrò essere una sorta di allenatore in campo per la squadra ma questo ruolo mi stimola molto. La prossima B? Per certi versi è ancora un po’ un’incognita, ma per altri vedendo quello che sta accadendo sul fronte mercato sembra che possa avvicinarsi molto al livello dell’A2. Ma a prescindere da ciò, noi abbiamo soltanto il dovere di lavorare duro e fare poche chiacchiere. Solo in questo modo, costruendo di conseguenza un gruppo coeso, sarà possibile fare bella figura”.

Sull’importanza dell’operazione Spizzichini il direttore sportivo Pino Corvo ha dichiarato: “Grazie agli sforzi del presidente abbiamo potuto fare un grandissimo regalo ai nostri tifosi, abbiamo potuto tesserare di fatto un cestista che raramente si può ammirare in Serie B. Nelle ultime settimane abbiamo lavorato costantemente per concludere la trattativa, questo perché sin dal primo momento abbiamo voluto affidare la regia della squadra a Gabriele che devo dire ha sposato con grande entusiasmo il nostro progetto. Proprio il suo entusiasmo, così come il suo carisma e la sua capacità di ricoprire tutti i ruoli del parco esterni saranno qualità che permetteranno alla squadra di poter fare più di uno step in avanti”.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale