CASTELLABATE: RACCOLTI 612 KG DI RIFIUTI MARINI GRAZIE AL PROGETTO FIRM

CASTELLABATE: RACCOLTI 612 KG DI RIFIUTI MARINI GRAZIE AL PROGETTO FIRM

Il 31 luglio 2023 il progetto FIRM “Una rete da pesca per la filiera dei rifiuti marini”, nato con la finalità di sperimentare e creare le basi per lo sviluppo di una innovativa filiera dei rifiuti marini nella Regione Campania, si è concluso con un enorme successo in termini di impatti ambientali, sociali e scientifici.

Promosso dall’Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR – IRISS), in collaborazione con l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione (ISA) di Avellino e l’Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali (IPCB) di Pozzuoli e patrocinato da Marevivo Onlus, uno dei principali promotori della Legge Salvamare, ha visto la partecipazione di oltre 250 cooperative di pescatori e oltre 15 amministrazioni comunali.

Sulla base delle schede giornaliere di recupero compilate dai pescatori di Castellabate che, attraverso le loro cooperative, hanno aderito al progetto, sono stati raccolti in totale 612,3 Kg di rifiuti marini. Un enorme contributo alla rigenerazione dell’ecosistema marino, che è stata possibile solo grazie alle nostre “sentinelle del mare”.

“Sin dall’inizio avevamo compreso l’importanza di un progetto così ambizioso sposando completamente quest’iniziativa di grande impatto ambientale. Sono stati registrati ottimi risultati in termine di raccolta rifiuti in mare e non possiamo che esserne soddisfatti. Da parte nostra continueremo sempre a valorizzare e tutelare il nostro mare, rilevante attrattore e risorsa del nostro intero territorio” dichiara il sindaco Marco Rizzo.

“Ben 612 kg di rifiuti marini raccolti. Non possiamo che essere soddisfatti di questo risultato e di questa iniziativa che abbiamo subito sostenuto. Ringraziamo la Dott.ssa Marcella de Martino, responsabile scientifica del progetto,  i pescatori che, attraverso le cooperative di appartenenza, hanno aderito al progetto e l’azienda Sarim per la collaborazione. Il nostro obiettivo è quello di rendere Castellabate sempre più ecosostenibile, attenta e sensibile alle tematiche ambientali.  Solo così saremo in grado di preservare la bellezza del nostro territorio” afferma l’assessore Nicoletta Guariglia.

“Voglio congratularmi con tutti coloro che hanno preso a cuore questo progetto, la grande filiera che si è creata anche grazie ai veri custodi del mare, i pescatori . Questa è una delle tante iniziative ambientali che abbiamo promosso per la totale tutela e salvaguardia del nostro ambiente marino” asserisce l’assessore Antonio Florio.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale