Elisa Di Nicuolo alla Salerno Guiscards

Elisa Di Nicuolo alla Salerno Guiscards

Esperienza, classe e tanta voglia di vincere. La GLS Salerno Guiscards si conferma regina del mercato ingaggiando la centrale Elisa Di Nicuolo. Alla corte del presidente Pino D’Andrea arriva una giocatrice dalle indubbie qualità, in grado di fare davvero la differenza nel campionato di Serie C. Centrale, classe 1986, Di Nicuolo ha già “assaporato” nella stagione 20/21 l’ambiente delle foxes. Ora questa nuova avventura con la voglia di essere protagonista: «Ritorno alla Salerno Guiscards – ha dichiarato la centrale – con grande carica ed entusiasmo. Sono davvero contenta e soprattutto fiduciosa di poter vivere una stagione importante. La società, come dimostrato in sede di mercato, ha l’ambizione di disputare un campionato di vertice e penso che possiamo davvero toglierci soddisfazioni importanti». Rispetto alla prima breve volta, Di Nicuolo troverà una GLS Salerno Guiscards decisamente rinnovata, a cominciare dallo staff tecnico: «Sono contenta di trovare coach Cacace, un allenatore che mi ispira grande fiducia. L’ho sentito carico e sono certa che insieme possiamo fare bene. Conosco già alcune compagne, per averci giocato già insieme o magari per averle affrontate da avversaria e ritengo che il gruppo sia davvero valido e abbia potenzialità importanti per disputare una stagione da ricordare. Personalmente non vedo l’ora di tornare in palestra ed iniziare a lavorare. Questo della GLS Salerno Guiscards è un progetto importante e solido. Il presidente Pino D’Andrea è molto ambizioso. Questa serie di fattori mi ha convinto a sposare con grande entusiasmo il progetto». Reduce dal campionato di Serie B2 a Pontecagnano, Di Nicuolo torna a Salerno dopo una carriera davvero importante. Prima gli inizia alla Virtus Fari, poi tante partite, tante vittorie tra Acca Montella, Battipaglia e Fiamma Torrese, con cui ha ottenuto la promozione dalla B2, per la nuova centrale delle foxes che di campionati ne ha vinti e vuole vincerne ancora, chissà riuscendo magari finalmente a centrare l’ambito traguardo nella propria città: «Sicuramente la nostra è una buona squadra con giocatrici importanti. Dobbiamo conoscerci, amalgamarci e partire subito forte anche perché il prossimo campionato di Serie C sarà sicuramente molto difficile rispetto a quello dello scorso anno, dato che molte squadre si sono rinforzate, prelevando anche giocatrici di categoria superiore». All’orizzonte si profila già l’inizio della preparazione e gli obiettivi sono ben definiti: «Vogliamo e dobbiamo essere protagoniste fino in fondo. Iniziamo a lavorare e poi vedremo dove potremo arrivare. Bisognerà pensare ad una gara per volta, lavorare con grande attenzione, impegno e concentrazione durante la settimana e poi guarderemo la classifica e tireremo le somme. Da parte mia prometto grande impegno sia in allenamento sia in partita con l’obiettivo di dare il massimo per aiutare la squadra e la società a raggiungere gli obiettivi prefissati». «Di Nicuolo è un altro tassello molto importante – ha dichiarato il presidente della GLS Salerno Guiscards Pino D’Andrea – nella costruzione di un organico di livello. La lunga esperienza in campionati nazionali, ma soprattutto la sua ambizione serviranno per ragionare sin da subito con una prospettiva diversa. Conosco Elisa da diversi anni, l’ho incontrata anche come avversaria in un campionato di B2 nel 2014 e oggi sono contento che faccia parte della mia società, perché conosco suo il valore sia tecnico che umano».


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale