Pre partita Roma - Salernitana, Sousa: dei nuovi arrivati l’unico che avremo a disposizione è Legowski

Pre partita Roma – Salernitana, Sousa: dei nuovi arrivati l’unico che avremo a disposizione è Legowski

La dichiarazine di  mister Sousa nel pre partita di Roma – Salernitana: “Domani affrontiamo una squadra molto forte che se riesce a prendere un attaccante di grande livello ha tutto il potenziale per poter vincere il campionato. Giocheremo in uno stadio bellissimo con un ambiente straordinario quindi questa partita deve darci gioia. Mourinho è un allenatore importante capace di portare a casa titoli. Dobbiamo affrontare la gara con le nostre risorse per competere al meglio. Il palcoscenico dell’Olimpico deve motivare i ragazzi per fare il massimo. Sicuramente servirà una prestazione migliore rispetto a quella di Coppa”. Queste le parole del tecnico granata Paulo Sousa intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Roma – Salernitana.

“Dovremo prendere le decisioni migliori per mantenere ritmi alti durante tutto l’arco della gara. L’atteggiamento non deve mai mancare per riuscire a vincere le partite. Le alternative dobbiamo trovarle come abbiamo fatto l’anno scorso con Kastanos esterno. Lovato è convocabile perché può darci una mano, anche Mazzocchi è a disposizione e domani sarà della partita. Dia ha lavorato bene tutta la settimana, sta meglio e può giocare anche dall’inizio ma non per tutto l’arco della gara”.

“Cerco di far arrivare ai nostri tifosi un messaggio costante, ovvero che devono essere orgogliosi dei nostri giocatori. In tutta questa fase di pre-campionato, anche nelle difficoltà, siamo riusciti a superare il turno in Coppa Italia e a portare a casa il trofeo Iervolino. Bisogna essere orgogliosi del lavoro di questi ragazzi”.

“Per adesso dei nuovi arrivati l’unico che avremo a disposizione è Legowski, un ragazzo giovane che conoscevo dai tempi in cui ero il Commissario Tecnico della Polonia. Gli attaccanti non li conosco quindi ho bisogno di scoprirli. Vengono da un campionato molto inferiore al nostro quindi sono una scommessa importante del Presidente e del Direttore. Devo scoprire il più velocemente possibile il loro potenziale per creare valore, aiutare la squadra e fare in modo che siano scommesse vincenti”.

Il mister ha quindi concluso: “Nelle difficoltà trovo ancora maggiori motivazioni, cerco di portare i miei giocatori al massimo potenziale per ottenere risultati che possano rendere orgogliosi sia loro stessi che la nostra città. L’ambizione che possiamo avere col massimo del realismo è la conferma della Serie A e dobbiamo lavorare per questo. Voglio vedere nella squadra la mentalità di provare a vincere sempre le partite, in casa e fuori e contro qualsiasi avversario. Dobbiamo cercare prima di tutto di rendere orgogliosi i nostri tifosi, che amo tantissimo e ovunque andiamo sono tantissimi. Una delle mie più grandi ambizioni è rappresentare la nostra gente nel miglior modo possibile con entusiasmo e impegno sempre”.

 

“sarà una partita per noi che ci deve dare gioia di competere con le nostre risorse. Le alternative dobbiamo trovarle con gli esterni. Sicuramente Lovato sarà presente. Di quello che abbiamo nella rosa cercheremo di prendere decisioni, mantenere alto ed anche cambiamenti durante le partite. Nelle difficoltà tutte le mie risorse vengono. Dià può partire anche dall’inizio sapendo che non riesce a fare tutta la partita. Mi ha sorpreso per i minuti che lui ha dato in Coppa Italia. Credo che ci può dare una mano in più di quello ci ha dato in coppa. Quando hai dei numeri riesci a prendere delle decisioni dall’inizio ma anche durante. Mazzocchi ha lavorato tutta la settimana, non sarà un giocatore brillante come quando lui è al massimo, ci sarà in questa partita. L’ambizione con il massimo di realismo, deve essere la conferma di restare in serie A. Sicuramente dobbiamo fare la partita migliore di quella precedente. Vorrei vedere i miei giocatori arrivare al massimo di potenziale. Noi cerchiamo prima di tutto di rendere orgogliosi i nostri tifosi che io amo tantissimo perché dovunque andiamo sono sempre presenti”.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale