Bellosguardo Food Experience Festival

Bellosguardo Food Experience Festival

CREDITO COOPERATIVO, AREE INTERNE E TERRITORI RURALI – Convegno “SEMI DI FUTURO” del 18 agosto 2023 tenutosi a Bellosguardo su iniziativa dell’Associazione REMAIN nell’ambito della prima edizione del FOOD EXPERIENCE FESTIVAL. Presenti le BCC CAPACCIO PAESTUM e SERINO e MONTE PRUNO ROSCIGNO

Lo scorso 18 agosto, si è tenuto a Bellosguardo un interessante convegno dal titolo “Semi di Futuro” Industria nelle aree interne, sviluppo filiera corta e meccanizzazione nell’ambito della prima edizione del Food Experience Festival.
La manifestazione organizzata dall’associazione REMAIN, un gruppo libero, apolitico e senza scopo di lucro che nasce dal desiderio di condividere energie nuove e positive, rivolte soprattutto al mondo dei giovano che credono nell’importanza delle comunità dell’entroterra, nella fattispecie dei territori della Valle del Calore e degli Alburni.
Il tema affrontato si è concentrato sulla valorizzazione delle aree interne attraverso sinergie ed economie di scala, favorendo la collaborazione tra ricerca e sistema produttivo per stimolare l’innovazione tecnologica. Il convegno moderato dalla giornalista Romina Rosolia, dopo i saluti introduttivi dell’Amministrazione Comunale a cura del vice sindaco di Bellosguardo Francesco Peduto e del Presidente dell’Associazione REMAIN Giannialfonso Peduto, ha visto la partecipazione del sindaco di Ottati Elio Guadagno, del presidente dell’Unicem Vincenzo Luciano, del rappresentante di Confindustria Giovani Salerno Antonio Pagnotto, degli imprenditori Lucio Durso e Alberico Durso rispettivamente per le società Durso srl e Dari Ecomeccanica srl, Iolanda Busillo per l’Azienda Agricola Iolanda Busillo, Angelo Giuliano per l’Azienda Agricola Sante Giuliano, dello chef Giuseppe Croce della Tenuta Nonno Luigi e delle Banche di Credito Cooperativo di Monte Pruno di Roscigno con il Vice Direttore Generale Cono Federico e di Capaccio Paestum e Serino con il Direttore Generale Giancarlo Manzi, il Responsabile dell’Ambito Territoriale Destra Sele, Alburni e Valle del Calore Ferdinando Desiderio, il Preposto della Filiale di Roccadaspide Noemi Mauro.
La presenza delle due banche del territorio “Monte Pruno di Roscigno” e “Capaccio Paestum e Serino” testimonia la vicinanza e la presenza delle BCC anche nei luoghi non serviti da altre banche. I due rappresentanti degli istituti bancari citati, hanno confermato l’impegno a favore dei piccoli centri, dei giovani che voglio e devono restare (così come emerso nel corso del convegno), a favore di un futuro sostenibile e dell’imprenditoria anche nei territori rurali delle aree interne.
Il Direttore Manzi, in particolare, ha ricordato che una BCC, al pari delle istituzioni locali, deve essere sensibile ai bisogni e alle fragilità dei propri territori. Deve agire come soggetto promotore e sostenitore di sviluppo economico, sociale e culturale delle comunità presenti sul territorio di riferimento. Le aree interne, ha sottolineato ancora il Direttore Manzi, si trovano ad affrontare una serie di sfide a cui dare una risposta rapida, sostenibile e duratura. I temi da affrontare sono: ridurre l’impatto ambientare, aumentare l’autonomia energetica, contrastare lo spopolamento dei nostri paesi, trattenere i giovani. Serve intercettare le risorse del PNRR, fare una riflessione seria su economia sociale stimolando la nascita di imprese sociali e cooperative, mettere in rete beni e servizi di attività. Per tale motivo, ha concluso, è importante promuovere un confronto costruttivo tra amministrazioni comunali, attività imprenditoriali, enti del territorio e associazioni come REMAIN, banche locali. Come stimolo finale, il Direttore Manzi, ha suggerito al presidente dell’Associazione Remain Giannialfonso Peduto, la costituzione di un tavolo permanente per la valorizzazione e la rinascita del territorio di Alburni e Valle del Calore e la promozione – perchè no – di un marchio ALBURNI-VALCALORE.

 


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale