Salernitana - Udinese: precedenti e curiosità

Salernitana – Udinese: precedenti e curiosità

Sarà il settimo confronto in massima serie tra Salernitana e Udinese quello in programma lunedì alle 18:30 allo “Stadio Arechi”. Tra le avversarie attualmente in Serie A, la Salernitana è quella contro cui l’Udinese ha la più alta percentuale di clean sheet nella competizione: 50%, tre su sei precedenti. L’Udinese – dopo la sconfitta subita alla penultima giornata dello scorso campionato – potrebbe diventare la quarta avversaria contro cui la Salernitana vince due gare di fila in Serie A dopo Sampdoria, Venezia e Verona.

Dopo il pareggio per 2-2 allo Stadio Olimpico contro la Roma, la Salernitana può rimanere imbattuta nelle prime due gare stagionali per la prima volta nella sua storia in Serie A. L’Udinese ha perso le ultime cinque gare di campionato (incluse le ultime quattro della scorsa stagione), l’ultima volta che ha registrato più sconfitte consecutive in Serie A è stata nell’aprile 2018, quando arrivò a 11 sotto la gestione di Massimo Oddo.

La Salernitana ha realizzato due gol contro la Roma nella prima giornata nonostante un xG di 0.14; da quando è arrivato Paulo Sousa la formazione granata (9.59: 25 centri e 15.41 xG) è quella con la differenza migliore tra reti segnate e xG attesi in Serie A, mentre considerando i cinque maggiori campionati europei solo l’Arsenal (9.67) la precede nel periodo. L’Udinese è la squadra che ha registrato più recuperi offensivi alti nella prima giornata di questa Serie A: 13, tuttavia, solo uno di questi ha portato a una conclusione.

Antonio Candreva, che con l’Udinese ha disputato le sue prime tre partite nel massimo campionato nella stagione 2007/08, ha realizzato sei reti in Serie A contro la sua ex squadra; solo contro l’Inter (sette) ha fatto meglio nella competizione.

Mamadou Coulibaly è un ex della partita: il centrocampista infatti ha giocato tre partite con l’Udinese nel 2020/21 in Serie A, prima di trasferirsi proprio ai granata.

Grigoris Kastanos ha realizzato l’ultimo dei suoi tre gol in Serie A contro l’Udinese lo scorso maggio (3-2 per la Salernitana); nella prima giornata del campionato in corso, contro la Roma, è stato il giocatore granata ad aver ingaggiato più duelli aerei nel match (sei). Il classe ‘98 è stato allenato da Andrea Sottil nel 2020, quando erano entrambi a Pescara in Serie B.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale