Fabula 2023 Pierluigi Pardo in Arena Troisi

Fabula 2023 Pierluigi Pardo in Arena Troisi

FABULA 2023: DOMANI È IL GIORNO 3
In Arena Troisi alle 19 Pierluigi Pardo
Per la sezione “big del mondo reale” i creativi incontrano  Gemma Tuccillo, Magistrato e Capo del Dipartimento della Giustizia Minorile
Luciana delle Donne, Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana
e il Questore di Salerno Giancarlo Conticchio
Supereroi il tema: «Sono i giovani, i grandi hanno rovinato il mondo», dice Gallo che a settembre si trasferisce a Salerno per tornare ad essere «Malinconico»
Nei giorni successivi attesi Alfa, Gratteri, Giannini e Morelli

Bellizzi (Salerno) 29 agosto 2023 È già il terzo giorno del Premio Fabula, 13esima edizione dell’iniziativa culturale (“Supereroi” il tema di quest’anno) in programma fino a sabato 2 settembre.
Dopo Massimiliano Gallo e Paolo Conticini, domani, mercoledì 30 agosto, i sognatori del Festival (oltre 500 da tutta Italia) incontrano Pierluigi Pardo. Telecronista dei principali incontri di Serie A, per Rizzoli ha scritto le autobiografie di Antonio Cassano e Samuel Eto’o e nel 2018 ha pubblicato il suo primo romanzo “Lo Stretto Necessario”. I tifosi più piccoli conoscono il suo nome e la sua voce, quella ufficiale (dal 2014) del videogioco Fifa, che tiene incollati provetti giocatori e allenatori al mouse di casa. Nelle sue mani sempre programmi di grande successo con share altissimi anche nella fascia dei giovanissimi, dai 15 ai 30 anni. Pardo sarà in Arena Troisi alle 19.
IL PROGRAMMA DI DOMANI – TERZA GIORNATA Come ogni giorno si comincia con i laboratori. Appuntamento in Aula Consiliare alle 16 con le maglie bianche (i dreamers più piccoli) per il teatro con Maria Sannino; alla stessa ora ma in biblioteca Luca Landi terrà lo stesso incontro con le maglie blu (i ragazzi della scuola media). Alle 17 ci si sposta in Arena Troisi per incontrare la Dottoressa Gemma Tuccillo, magistrato, già capo del Dipartimento della giustizia minorile e di Comunità; poi, alle 18, Luciana Delle Donne, ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, fondatrice di “Made in carcere” Onlus, Presidente dell’associazione e della cooperativa sociale “Officina Creativa”. Infine alle 18.30 è il turno del Questore di Salerno Giancarlo Conticchio. Modera Concita De Luca. Infine alle 20, in Piazza del Popolo un collegamento zoom speciale, quello con Edith Bruck, la poetessa (91 anni), testimone della Shoah.
Alle 20.30 inizierà lo spettacolo condotto dal giornalista di Italia 1 Gaetano Pecoraro.
SUPEREROI – IL TEMA «Ragazzi, per me i supereroi siete voi. Noi grandi vi abbiamo fatto un cattivo servizio. Cambiate questo Paese che non funziona. Meravigliatevi ancora e rendetelo più bello», ha detto Massimiliano Gallo durante l’incontro in Arena Troisi che ha dato il via al Fabula. Un incontro intimo e divertente durante il quale l’attore, 35 film, 15 serie tv e tanto teatro, ha confessato di essere «malinconico nella vita». C’è Max in tutti i suoi personaggi e viceversa, diversamente non saprebbe fare questo mestiere. A fine settembre iniziano le riprese della seconda stagione dell’avvocato d’insuccesso creato da Diego De Silva. «Sono pronto a trasferirmi in una città in cui mi sono trovato benissimo. Quest’anno ci saranno scene anche in Costiera. A oggi la Campania è seconda dopo il Lazio per produzioni: siamo leader e protagonisti nel campo del cinema perché lo facciamo bene. Questo premio ha un valore incredibile oggi, in un momento di enorme degrado sociale in cui si è interrotto il collegamento tra chi impara e chi insegna. Indurre i ragazzi a pensare e a mettere su carta qualcosa di bello ha un valore inestimabile. Metterei questo Premio a vita in tutte le scuole del mondo», ha concluso Gallo.
GLI ALTRI OSPITI Giovedì 31 agosto sarà la volta dell’ospite scelto dai ragazzi di Fabula: Alfa, in cima a tutte le classifiche con la sua “Bellissimissima”. Venerdì 1 settembre un’altra grande occasione di crescita per i creativi del Premio che incontreranno Nicola Gratteri, Procuratore della Repubblica di Catanzaro, in prima linea contro la ‘Ndrangheta. Sabato 2 settembre grande chiusura con Giampaolo Morelli, il mitico ispettore Coliandro, la serie cult dei Manetti Bros, e Giancarlo Giannini, attore tra i più famosi del cinema italiano, doppiatore e regista.
Fabula, l’iniziativa culturale nata nel 2010 da un’idea di Andrea Volpe, è realizzato con il patrocinio del Comitato Paralimpico Campania e il Comune di Bellizzi.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale