L’Ofelia di Antonello De Rosa in scena all’Auditorium del Centro Sociale

L’Ofelia di Antonello De Rosa in scena all’Auditorium del Centro Sociale

Salerno: 30 ore d’intenso lavoro teatrale sul mito di Ofelia effettuato dal regista Antonello De Rosa. Una rivisitazione del mito operata dallo stesso in uno stage teatrale intensivo a cui hanno preso parte 26 appassionati. Un lavoro che culminerà in uno spettacolo sabato 30 settembre alle ore 21.00 presso l’Auditorium del Centro Sociale di Salerno, spettacolo che segnerà l’avvio della stagione teatrale invernale a cura di Scena Teatro Management srls e Scena Teatro e diretta da Antonello De Rosa. “Amo i miti e le tragedie– afferma De Rosa- ma amo anche la contaminazione. I testi ci parlano, vogliono indicarci una strada, ma in questa corrispondenza è anche opportuno rivisitarli alla luce della contemporaneità. Ofelia è stato un viaggio, voluto, nell’universo femminile – quelle sfaccettature che, un mito come Ofelia, riesce ancora a donarci ha catalizzato tutti i partecipanti. Non è stato semplice, ma io amo le sfide da sempre – 30 ore per entrare nelle pieghe dell’animo di questa donna e mettere in scena le sue ansie più grandi, i suoi amori traditi, la sua fragilità

Una serata all’insegna delle emozioni, tornerà a far alzare il sipario dell’Auditorium, ormai rinomato “quartier generale” di Antonello De Rosa che offrirà, da quest’anno, alla zona orientale un’opportunità di spettacoli d’avanguardia nonché musicali che riscalderanno l’inverno 2023/2024.

“Ofelia…la donna”, sabato 30 settembre alle ore 21.00 Auditorium Centro Sociale, via Cantarella – Salerno. Allo spettacolo prenderanno parte con l’attrice Margherita Rago gli allievi stagisti – Maria Robertazzi, Rosanna De Bonis, Cristiano Candurro, Maria Mazziotti, Carmela Liguori, Manuel Chianese, Grazia Savignano, Renato Rescigno, Daniela Guercio, Giuseppina Iovine, Martina Castellana, Daniela Caturano, Rosaria De Felice, Maria De Crescenzo, Lia De Blasio, Pupetta Di Nardo, Maria Staiano, Maria Russo, Nunzia Schiavone, Ludovico Brancaccio, Michele Gaggia, Asia Bisogno, Anna Napoli, Annamaria Somma ed Armando Incolingo. Il costo del biglietto è di € 10.00


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale