GIFFONI SEI CASALI, IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL PIANO URBANISTICO COMUNALE: ARCHIVIATO IL VECCHIO PIANO REGOLATORE DEL 1985

GIFFONI SEI CASALI, IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL PIANO URBANISTICO COMUNALE: ARCHIVIATO IL VECCHIO PIANO REGOLATORE DEL 1985

Il Sindaco Munno: “Il nuovo strumento urbanistico punta al riassetto e alla riqualificazione urbanistica con particolare attenzione a conservare e tutelare i valori naturalistico ambientali del territorio”.
Il vecchio Piano Regolatore Generale approvato nel lontano 1985 lascia il posto ad un nuovo strumento urbanistico approvato dal Consiglio comunale nella seduta di martedì 3 ottobre 2023. Ritenuto sin dal suo insediamento una priorità da parte dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco, Francesco Munno, il Piano Urbanistico Comunale rappresenta un punto essenziale per perseguire gli obiettivi della tutela e dello sviluppo del territorio nel rispetto del principio di sostenibilità. Esso è stato pianificato per fornire risposte efficaci e qualificate alle esigenze sociali, economiche e culturali della popolazione. L’approvazione di oggi arriva dopo il via libera da parte della Provincia di Salerno che lo scorso 23 giugno 2023 ha rilasciato il parere di coerenza al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale. L’esito positivo da parte della Provincia di Salerno ha consentito l’approvazione definitiva del Piano Urbanistico in Consiglio comunale in tempi relativamente brevi e comunque dopo l’adozione dei PUC nella seduta di giunta del 5 maggio 2023 dove l’Amministrazione Comunale ha apportato significative e sostanziali modifiche rispetto al passato.
“Una data storica per l’intera comunità di Giffoni Sei Casali”, afferma soddisfatto il Sindaco, Francesco Munno, che sottolinea: il neo approvato PUC è stato concepito secondo una visione eco-ambientale del territorio. Se da un lato il Piano Urbanistico va a preservare e valorizzare gli insediamenti storici presenti al Casale Sieti, dall’altra parte punta al riordino del paesaggio urbano. Il nuovo strumento urbanistico, infatti, prevede la ristrutturazione e la riqualificazione di diverse aree, tutelando le fasce marginali con ampie zone agricole infraurbane e periurbane, con il mantenimento della qualità ambientale nei centri urbani di Prepezzano e Capitignano. Mentre, in località Serroni e al casale Malche è stato programmato una migliore qualità delle residenze e dei servizi. Inoltre, in queste zone sono state previste attrezzature produttive di interesse collettivo che, unitamente a carattere artigianale, commerciale e turistico, consentono di pervenire ad un equilibrio territoriale nella logica del minor consumo di suolo. Si tratta dunque, di un Piano Urbanistico Comunale che tiene conto della crescita armonica di Giffoni Sei Casali, dello sviluppo e della salvaguardia ambientale dell’intero territorio in perfetta linea con le strategiche di sviluppo urbanistiche. Desidero ringraziare la compagine amministrativa per aver condiviso e fortemente voluto questo nuovo PUC. Per quanto riguarda l’astensione e l’assenza dell’opposizione, i consiglieri Vitolo, Gallo, Dragone, Maddalo hanno perso l’ennesima buona occasione per contribuire alla crescita socioeconomica di Giffoni Sei Casali”, conclude il Primo Cittadino, Munno.
Il Piano Urbanistico Comunale di Giffoni Sei Casali è stato redatto dall’architetto Pio Castiello e dall’Ufficio Tecnico Comunale con l’ingegnere, Sergio Brancaccio. Il PUC, infine, è stato costruito attraverso consultazioni pubbliche ed un continuo confronto con le autorità sovracomunali tenute ad esprimere i pareri in materia.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale