BIBLIOTECA ERICA, UN ANNO RICCO DI ATTIVITÀ

BIBLIOTECA ERICA, UN ANNO RICCO DI ATTIVITÀ

La Biblioteca comunale Erica si prepara a un altro anno ricco di attività. Laboratori per bambini e ragazzi, presentazioni di libri, dibattiti culturali: queste e tante altre le attività che saranno organizzate per l’annualità 2023/2024 con la collaborazione delle associazioni e degli istituti scolastici del territorio e in base alle richieste e alle proposte che da esse arriveranno.

La biblioteca comunale di piazza Santini vuole favorire una partecipazione culturale diffusa e di prossimità, in quanto luogo fisico di conservazione della memoria del passato ma, soprattutto, come struttura di riferimento che offre la possibilità concreta per la creazione e la circolazione di cultura e stimoli formativi. Tra le attività già portate avanti dalla Biblioteca Erica ci sono l’adesione all’iniziativa promossa dall’Unesco “Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore” e la campagna promossa dal CEPELL “Maggio dei Libri”, occasioni per la realizzazione di una serie di eventi volti alla valorizzazione del libro e della lettura.

La biblioteca ha anche aderito al progetto dell’AIB, Associazione Italiana Biblioteche, “Tutti In Libro – Crescere con la lettura accessibile”. Il progetto si rivolge a famiglie con bambine e bambini da 0 a 6 anni e propone un’azione di inclusione sociale attraverso un approccio alla lettura per offrire a ciascuno/a la possibilità di esplorare la propria specificità. La logica che dovrà prevalere è quella della “Biblioteca fuori di sé”. A tale scopo, dopo un’attenta selezione bibliografica, saranno create delle piccole collezioni librarie composte da pubblicazioni accessibili alle famiglie e bambini con deficit cognitivi, sensoriali o fisici. Queste, accompagnate da una selezione della collezione permanente della biblioteca, saranno inserite in apposite valigie e rese disponibili come supporto ad altre strutture territoriali per eventi e iniziative. A partire dal mese di ottobre, la Biblioteca Erica parteciperà alla formazione di base del progetto “Tutti In Libro”. Il corso mira alla formazione degli operatori della biblioteca in vista delle attività che svolgeranno nel corso dell’anno.

Nelle attività previste dalla Biblioteca Erica, sempre in collaborazione le realtà associative e gli istituti scolastici del territorio, rientra anche il progetto denominato “Nati per Leggere”, un progetto rivolto a famiglie con bambini fino a 6 anni di età e sviluppato con all’Associazione Culturale Pediatri, l’AIB e il Centro per la Salute del Bambino. La Biblioteca ha già provveduto ad acquistare parte dei libri selezionati per le competenze dei bambini in età prescolare. Le attività del progetto, a partire da ottobre, si terranno ogni ultimo sabato del mese.

«La programmazione della Biblioteca Erica – dichiara la vicesindaca e assessore alla Cultura Maria Antonietta di Filippo – favorirà lo sviluppo sociale e culturale del territorio, interessando persone di età, cultura e background differenti. Tanti e diversi saranno gli incontri e le attività collettive che coinvolgeranno la Comunità in processi partecipativi anche grazie alla preziosa collaborazione con le associazioni e le scuole del territorio. La programmazione porterà, la prossima primavera, alla realizzazione del Cilento Festival Letteratura Ragazzi, in programma a maggio 2024».

«Favorire la lettura e, più in generale, le attività culturali sul nostro territorio è stato uno dei primi obiettivi che la nostra amministrazione si è prefissata – afferma il sindaco Franco Alfieri – Abbiamo avviato i lavori di riqualificazione della Biblioteca Erica in piena pandemia, proprio a dimostrazione che niente può fermare la cultura e che il riscatto, anzi, deve partire dalla cultura stessa. Le attività in programma anche per quest’annualità confermano il fermento culturale che in questi anni abbiamo saputo creare nella nostra Città, a più livelli. E non abbiamo intenzione di fermarci».


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale