SOTTOPASSO FERROVIARIO DI PAESTUM, ARRIVA ANCHE L’ULTIMO VIA LIBERA

SOTTOPASSO FERROVIARIO DI PAESTUM, ARRIVA ANCHE L’ULTIMO VIA LIBERA

La Soprintendenza Archeologia Belle arti e Paesaggio per le Province di Salerno e Avellino, nel corso della conferenza decisoria e conclusiva svoltasi stamattina, lunedì 16 ottobre 2023, ha dato il via libera definitivo al progetto denominato “Viabilità alternativa al passaggio a livello della stazione ferroviaria di Paestum”. Dopo un iter amministrativo lungo anni, l’intervento di realizzazione del sottopasso ferroviario di Paestum potrà dunque partire.

«Oggi è stata chiusa la Conferenza di Servizi con i pareri favorevoli di tutti gli enti interessati, incluso il comitato per il rispetto della Legge 220 del 1957 nata al fine di preservare e tutelare il Parco Archeologico di Paestum istituendo una zona di rispetto intorno all’antica città di Paestum e il divieto di costruzioni entro la cinta muraria – dichiara il sindaco Franco Alfieri – Questo vuol dire che il sottopasso ferroviario di Paestum, una infrastruttura che la Comunità di Capaccio Paestum attende ormai da anni, sarà finalmente realtà. Siamo pronti per l’appalto».

L’intervento relativo alla realizzazione del sottopasso ferroviario di Paestum, già finanziato per 7 milioni di euro dalla Regione Campania, si inserisce nelle priorità del POC 2014/2020 – linea d’azione “Trasporti e Mobilità”. L’opera permetterà di collegare l’area archeologica e l’intera frazione di Paestum con Capaccio Capoluogo e renderà più agevole l’accesso tramite la Statale 18.

 


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale