Nature Restoration Law, il talk-show sull’ambiente per gli studenti del Cilento

Nature Restoration Law, il talk-show sull’ambiente per gli studenti del Cilento

“Sala d’Attesa”, il talk-show ideato e condotto dal giornalista Ettore De Lorenzo, torna nel Cilento, per parlare alle Istituzioni e agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del territorio.

 

Sabato 28 ottobre, ore 10.30, Villa Matarazzo, nel cuore di Santa Maria di Castellabate, sarà il palcoscenico dell’evento realizzato da Cilentomania in partnership con Scabec e il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e con la media partnership di Stile Tv (canale 80 dgt).

 

Il tema centrale del talk show sarà il Nature Restoration Law, una recente legge della Comunità Europea che mira a ripristinare il 20% delle aree terrestri e marine dell’Unione entro il 2030. Questa legge rappresenta un nuovo punto di partenza per concepire la futura economia di aree come il Cilento, celebri per le loro bellezze paesaggistiche, produzioni enogastronomiche di eccellenza e antiche tradizioni artigianali.

 

Il talk show vedrà la partecipazione di imprenditori, tecnici del settore e protagonisti del cambiamento, tra cui giovani visionari che hanno scelto di tornare nelle loro terre per valorizzare e preservare le ricchezze del territorio.

 

Tra gli ospiti attesi nel Cilento per “Sala d’Attesa” ci sono, infatti, Felice Casucci, assessore al Turismo della Regione Campania; Giuseppe Coccorullo, presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; Lucio Alfieri, presidente BCC Buccino Comuni Cilentani; Rosario Pingaro, presidente ed Ad di Convergenze Spa; Sara Roversi, presidente Future Food Institute; Francesco Tavassi, titolare Grand Hotel Santa Maria; Carlo Montone, titolare Trezene Village; Maria Masella, dirigente dell’ISS Ancel Keys; Valerio Russo, K Nature.

 

“L’evento mira a coinvolgere i giovani studenti e i partecipanti nel dibattito sulle molteplici opportunità che i nuovi scenari economici offrono alle future generazioni. Tra gli argomenti trattati ci sono l’eco-turismo, il turismo esperienziale, la rinascita delle antiche produzioni enogastronomiche come i grani antichi, la preservazione della biodiversità e le nuove tecnologie applicate al turismo” spiega Orlando Di Scola, presidente dell’Associazione Turistica Cilentomania.

 

 

“L’obiettivo principale dell’evento è orientare i giovani verso nuove opportunità di lavoro e sviluppo dell’economia del territorio, incoraggiando la riflessione su come le risorse naturali e culturali possano essere sfruttate in modo sostenibile” conclude l’ideatore Ettore De Lorenzo.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale