L'Aido di Salerno compie 50 anni: festa al Teatro Nuovo con 'O Scarfalietto

L’Aido di Salerno compie 50 anni: festa al Teatro Nuovo con ‘O Scarfalietto

La sezione salernitana dell’Aido, l’Associazione italiana donatori organi, tessuti e cellule ha festeggiato il suo 50esimo anniversario con un evento straordinario dedicato alla sensibilizzazione e all’importanza della donazione di organi. Presso il prestigioso Teatro Nuovo di Salerno, l’evento ha attirato l’attenzione di circa 500 spettatori, con lo scopo di educare il pubblico sull’importanza di questa causa.

La serata è stata resa ancora più significativa dalla messa in scena del celebre lavoro teatrale ‘O scarfalietto  di Eduardo Scarpetta, scritto nel lontano 1881. La Compagnia Teatrale “Insieme con il Cuore” di Salerno ha portato in vita questa storia, incanalando il suo messaggio profondo e atemporale sulla generosità e sull’importanza di donare.

Il motto dell’evento, “Un sì alla donazione”, rappresenta l’obiettivo principale dell’Aido: diffondere la consapevolezza e l’importanza della donazione di organi, in modo che le persone possano prendere decisioni informate. Un punto chiave sottolineato durante l’evento è che non c’è limite d’età per diventare donatori e che la donazione può cambiare radicalmente la vita di un’altra persona.

Il presidente provinciale Aido Salerno, l’ingegnere Vincenzo De Sio, insieme alle dottoresse Laura Baccari e Roberta Borrelli, referenti dello Sportello Amico Trapianti, hanno condiviso le motivazioni per sostenere la donazione di organi. Hanno enfatizzato che i trapianti sono possibili solo grazie alle donazioni, e hanno sottolineato l’importanza di superare il personalismo per fare la differenza nella vita degli altri.

Durante la serata, è stata letta l’emozionante poesia “Donare” della poetessa Lucia Gaeta, che ha ulteriormente rafforzato il messaggio di generosità e solidarietà.

L’Aido, fondata il 26 febbraio 1973, rappresenta coloro che scelgono di donare i propri organi in modo volontario e gratuito dopo la morte. Attualmente conta circa un milione e mezzo di iscritti. Nel corso degli anni, l’Aido ha svolto un ruolo significativo nel plasmare la legislazione italiana sulla donazione di organi.

Grazie agli sforzi dell’Aido, il numero di italiani che si sono espressi a favore della donazione di organi è cresciuto in modo significativo. Attualmente, quasi un quarto della popolazione italiana, pari a circa 17.500.000 persone, ha espresso la propria volontà di diventare donatori.

I dati forniti indicano che nel corso degli anni, i donatori di organi hanno reso possibile la realizzazione di oltre 73.488 trapianti a partire dal 2002. Nel 2022, le donazioni sono aumentate del 17%, mentre il numero di trapianti è cresciuto del 19%.

Attualmente, ci sono 7.874 pazienti in attesa di un trapianto in Italia, con il rene che rappresenta la maggior parte dei casi (75%), seguito dal fegato (12%), il cuore (9%), il polmone (2%) e il pancreas (2%).

La Sezione provinciale dell’Aido di Salerno è attiva dal settembre 1977 e conta attualmente 7.850 iscritti-donatori. La loro sede si trova in via Andrea Laurogrotto  19, a Salerno. Per ulteriori informazioni e contatti, è possibile raggiungerli tramite telefono e WhatsApp al numero 3394976076 o tramite email all’indirizzo salerno.provincia@aido.it.

L’evento al Teatro Nuovo di Salerno ha segnato un importante passo avanti nella promozione della donazione di organi e nell’educazione del pubblico sull’importanza di questa nobile causa. La dedizione e il lavoro svolto dalla sezione provinciale di Salerno dell’Aido sono da elogiare e rappresentano un passo significativo verso un futuro in cui sempre più persone si impegnino a salvare vite attraverso la donazione di organi.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale