Sassuolo – Salernitana 2 – 2, mister Inzaghi: avevo chiesto alla squadra di partire forte pur essendo consapevole che non potevamo reggere certi ritmi per novanta minuti

Sassuolo – Salernitana 2 – 2, mister Inzaghi: avevo chiesto alla squadra di partire forte pur essendo consapevole che non potevamo reggere certi ritmi per novanta minuti

Inzaghi: “Avevo chiesto alla squadra di partire forte pur essendo consapevole che non potevamo reggere certi ritmi per novanta minuti. Siamo andati in vantaggio e abbiamo giocato un calcio bellissimo nei primi venti minuti. La squadra ha dimostrato che può fare ottime cose, poi purtroppo non dovevamo prendere il gol che ha riaperto la partita in quel modo. Una squadra che deve salvarsi deve avere più cattiveria in alcune circostanze, dobbiamo imparare dagli errori. Nel finale di primo tempo probabilmente potevamo chiudere la partita perché abbiamo avuto la palla per il tre a uno con Tchaouna che ha avuto un’occasione clamorosa. Chiudere la prima frazione di gioco con due gol di vantaggio ci avrebbe dato più serenità”. Queste le parole del tecnico granata Filippo Inzaghi al termine di Sassuolo – Salernitana.

“Questa è una squadra che purtroppo non vince da gennaio e oggi ad un certo punto è subentrata un po’ di paura. Ho cercato di modificare qualcosa con i cambi lasciando in campo due punte per evitare di abbassarci troppo. È vero che nel finale abbiamo sofferto ma abbiamo avuto anche una palla pericolosa con Simy. Portiamo a casa questo punto su un campo difficile, è chiaro che una vittoria ci avrebbe dato grande slancio e morale. Penso che da quando sono arrivato e soprattutto nelle ultime tre partite la squadra ha cambiato atteggiamento e ha dimostrato tanta voglia di lottare. Dobbiamo essere più cattivi ma sono sicuro che ce la faremo. Abbiamo bisogno di una scintilla e questa sembrava poter essere la serata giusta. Adesso dobbiamo ripartire dal primo tempo e dare continuità”.

Sassuolo – Salernitana 2 – 2

Reti: 6’ pt Ikwuemesi (SAL), 17’ pt Dia (SAL), 36’ pt, 8’ st Thorstvedt (SAS).

Sassuolo: Consigli, Erlic, Pinamonti (36’ st Mulattieri), Berardi, Ferrari, Vina, Castillejo (26’ st Volpato), Toljan, Boloca, Thorstvedt, Defrel (26’ st Laurientè). All. Alessio Dionisi

A disposizione: Pegolo, Cragno, Missori, Pedersen, Racic, Bajrami, Ceide, Viti, Lipani, Tressoldi.

Salernitana: Ochoa, Daniliuc (1’ st Bradaric), Bohinen (15’ st Legowski), Dia, Fazio, Coulibaly, Ikwuemesi (10’ st Simy), Maggiore (38’ st Martegani), Mazzocchi, Tchaouna (10’ st Candreva), Pirola. All. Filippo Inzaghi

A disposizione: Fiorillo, Costil, Sambia, Botheim, Stewart, Kastanos, Gyomber, Lovato.

Arbitro: Davide Ghersini di Genova.

Assistenti: Alessandro Lo Cicero (sez. Brescia) – Tiziana Trasciatti (sez. Foligno).

IV Uomo: Juan Luca Sacchi (sez. Macerata).

Var: Francesco Meraviglia (sez. Pistoia).

Assistente Var: Paolo Mazzoleni (sez. Bergamo).

Ammoniti: Toljan, Thorstvedt (SAS), Ikwuemesi (SAL).

Angoli: 11 – 0

Recupero: 2’ pt, 4’ st.

Al “Mapei Stadium” la Salernitana impatta contro il Sassuolo. Al 6’ vantaggio granata: gran palla filtrante di Mazzocchi e conclusione vincente di Ikwuemesi. Al 10’ grande occasione per i neroverdi con Castillejo che calcia da ottima posizione, si supera Ochoa che nega il gol. Al 17’ raddoppio Salernitana: assist di Tchaouna e conclusione potente sotto la traversa di Dia. Al 29’ padroni di casa pericolosi con Berardi dal limite, palla di poco a lato. Al 36’ gol del Sassuolo che accorcia le distanze con il tocco vincente di Thorstvedt da pochi passi. Al 37’ neroverdi pericolosi con il tiro a giro di Pinamonti che sbatte sul palo. Al 46’ ripartenza granata con Ikwuemesi che protegge palla e serve Tchaouna che prova un diagonale ma non trova la porta avversaria. Il primo tempo si chiude con i granata avanti nel punteggio. All’ 8’ della ripresa pareggio Sassuolo con Thorstvedt che realizza la sua doppietta personale. Al 37’ pericoloso Laurientè, respinge Ochoa. Al 41’ ancora neroverdi in avanti prima con Mulattieri che colpisce il palo e poi con Berardi respinto da Ochoa. Finisce 2-2.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale