Sport e inclusione, il Costa D’Amalfi tra i partner della Provincia di Salerno nel progetto “GAME UPI”

Sport e inclusione, il Costa D’Amalfi tra i partner della Provincia di Salerno nel progetto “GAME UPI”

Il Costa D’Amalfi tra i partner dell’iniziativa “GAME UPI” (G.iovani A.utodeterminazione M.ovimento E.mpowerment) voluta dall’Unione delle Province d’Italia, che vedrà protagonista la Provincia di Salerno tra le 20 province selezionate ed ammesse al finanziamento.
Il progetto consentirà di creare reti territoriali tra la Provincia, le associazioni giovanili e le scuole per la condivisione di esperienze e competenze. Inoltre, sarà promossa la pratica sportiva come strumento inclusivo per i giovani con disabilità e di crescita psico-fisica e di coesione e inclusione sociale per uno stile di vita sano.
Il partenariato di progetto, che sì è costituito a seguito di una manifestazione di interesse divulgata dall’Ente, è composto, oltre che dalla Provincia di Salerno e dal Costa D’Amalfi, da UPI Campania, Fondazione Casamica Onlus, Crazy Ghost, ASD Ginnastica Salerno, Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, CSI Salerno, ASD Polisportiva Futura 22, ASD Magictime, Istituto di Istruzione Superiore “Domenico Rea”.
“Sin dall’inizio della nostra avventura alla guida del Costa D’Amalfi, siamo animati dalla volontà di promuovere la cultura sportiva come elemento fondamentale per la partecipazione, formazione e crescita dei giovani, un aspetto fondamentale di questo progetto – sottolinea il Presidente Nicola Savino – Anche se abbiamo avuto poco tempo a disposizione, abbiamo già raggiunto traguardi importanti, strutturando la società su aspetti importanti che riguardano la fruizione allo stadio, la digitalizzazione, il marketing e la promozione territoriale. Abbiamo in mente nuovi e prestigiosi obiettivi, che metteranno in evidenza tutta la Costiera Amalfitana e i giovani talenti del territorio”.
La scelta dei partner da coinvolgere è stata guidata dalla esigenza di costruire una forte alleanza tra soggetti interni ed esterni alle istituzioni, capace di promuovere lo sport come elemento concreto di integrazione tesa a contrastare gli aspetti che limitano la partecipazione sociale dei giovani nella società e nella comunità di appartenenza.
La Provincia si farà garante per favorire il dialogo costante tra le realtà sportive impegnate sul territorio per fare dello sport un veicolo di socializzazione e quindi di reintegrazione sociale, in grado di attivare la partecipazione attiva al gruppo, alla squadra e alla comunità e favorire la promozione di stili di vita sani.

Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale