“LE VIE DELLA PACE”, il ruolo dell’Europa nella risoluzione dei conflitti internazionali

“LE VIE DELLA PACE”, il ruolo dell’Europa nella risoluzione dei conflitti internazionali

Convention martedì 28 novembre a Bruxelles, a partire dalle 16.30, organizzata dall’europarlamentare Piernicola Pedicini. Interverranno giornalisti, scrittori, politici ed esponenti del mondo delle associazioni

 

 

Domani, martedì 28 novembre, nella sede del Parlamento europeo a Bruxelles, a partire dalle 16.30 (Sala 5E) si terrà la convention, organizzata dall’europarlamentare del Gruppo Greens/EFA Piernicola Pedicini, dal titolo “Le Vie della Pace”.

 

L’evento giunge a epilogo di una serie di azioni e iniziative istituzionali tese a sensibilizzare il ruolo di un’Europa che si faccia mediatrice di pace e promotrice di risoluzioni tra i conflitti in corso, in nome dei principi che hanno ispirato la nascita dell’Unione Europea.

 

Un percorso auspicato attraverso una serie di attività promosse, negli ultimi anni, dall’eurodeputato Pedicini e che hanno portato, proprio di recente, a depositare una mozione di sfiducia nei confronti della presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen, al centro di non poche polemiche per aver assunto una posizione palesemente di parte nel conflitto in Medio Oriente. Una posizione oggetto anche di una lettera di dura critica da parte di oltre 500 funzionari della Commissione Ue.

 

La mozione sta raccogliendo decine di adesioni di parlamentari europei di diversi schieramenti politici, e sarà uno dei temi al centro del dibattito previsto per martedì 28 novembre.

 

All’appuntamento sono previsti interventi di europarlamentari, giornalisti ed esponenti di associazioni operanti in Italia e a livello internazionale.

 

Il dibattito sarà introdotto e moderato da Piernicola Pedicini, a cui saranno affidate le conclusioni.

 

Previsti interventi di: Michele Santoro (in collegamento dall’Italia), giornalista e scrittore, fondatore del Partito per la Pace; Marta Lorenzo, direttore dell’ufficio di rappresentanza UNRWA presso l’Unione Europea; Hussein Baoumi, responsabile politica estera EMEA (Europa, Medio-Oriente e Africa) di Amnesty International; Martin Konecny, direttore Europe Middle East Project di EUMEP; Pino Cabras, politico e giornalista italiano; David Cormand, deputato europeo del Gruppo Greens/EFA; Clare Daly, deputata europea del Gruppo Left/GUE.

 

Interverranno inoltre i referenti delle associazioni Collettivo Hura’Ya, Oltre I Confini, Archivio Disarmo, Rete Italiana Pace e Disarmo, I Cantieri Giovani e Associazione Non Violenti.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale