Perché Santo Stefano si festeggia il 26 dicembre?

Perché Santo Stefano si festeggia il 26 dicembre?

Santo Stefano è celebrato il 26 dicembre nella liturgia cristiana come festa in onore del primo martire cristiano, Stefano. Questo giorno segue immediatamente il Natale e ricorda la vita e il martirio di Stefano, menzionato nel libro degli Atti degli Apostoli nel Nuovo Testamento della Bibbia. Stefano è noto per essere stato lapidato a Gerusalemme per la sua fede cristiana intorno al 35-36 d.C.

La celebrazione di Santo Stefano può variare leggermente in diverse tradizioni cristiane e paesi, ma generalmente è una giornata per onorare la fede, la dedizione e il sacrificio di Stefano e per riflettere sull’importanza del martirio nella storia del Cristianesimo.
Saint Stephen is celebrated on December 26th in the Christian liturgy as a feast in honor of the first Christian martyr, Stephen. This day immediately follows Christmas and commemorates the life and martyrdom of Stephen, mentioned in the Acts of the Apostles in the New Testament of the Bible. Stephen is known to have been stoned to death in Jerusalem for his Christian faith around 35-36 AD.

The celebration of Saint Stephen may vary slightly in different Christian traditions and countries, but generally, it’s a day to honor the faith, dedication, and sacrifice of Stephen and to reflect on the significance of martyrdom in the history of Christianity.


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale