CAPACCIO: PUBBLICATO L’AVVISO PER ACQUISIRE PROPOSTE E PROGETTI PER IL CARTELLONE EVENTI 2024

CAPACCIO: PUBBLICATO L’AVVISO PER ACQUISIRE PROPOSTE E PROGETTI PER IL CARTELLONE EVENTI 2024

Il Comune di Capaccio Paestum ha pubblicato un avviso pubblico per l’acquisizione di proposte progettuali con l’obiettivo di pianificare e organizzare, anche per il 2024, un programma di eventi turistico-culturali condiviso e coordinato. Dopo la buona riuscita del calendario di manifestazioni svoltesi negli anni precedenti, l’amministrazione comunale, retta dal sindaco Franco Alfieri, aprendosi alle proposte di soggetti pubblici e privati che intendano realizzare iniziative nella Città dei templi, punta ad assicurare un variegato cartellone di eventi, un’offerta qualificata rivolta ai residenti ma anche in grado di attrarre un maggior flusso di visitatori e turisti.

Attraverso l’ufficio Turismo, eventi, cultura e cerimoniale, il Comune apre la programmazione alla partecipazione di vari soggetti, pubblici e privati: possono partecipare all’invito singoli, associazioni, comitati, raggruppamenti spontanei o altri soggetti giuridici. Compatibilmente con le effettive risorse finanziarie disponibili, per lo svolgimento e la buona riuscita delle manifestazioni che il Comune di Capaccio Paestum deciderà di realizzare o patrocinare, potrà assicurare al soggetto attuatore l’uso di spazi aperti e piazze, l’uso di locali di proprietà, pubblicizzazione dei singoli eventi, supporto logistico ed eventuali contributi economici, come disciplinato dal regolamento comunale.

Il modulo per rispondere all’avviso è scaricabile dal sito del Comune di Capaccio Paestum (http://www.comune.capaccio.sa.it), nella sezione “Turismo ed Eventi” – “Modulistica” – “Modelli” – “Comunicazione Evento”. Debitamente compilato, dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 15 marzo 2024. L’amministrazione comunale valuterà le offerte pervenute e, laddove ne ravvisi l’idoneità, procederà agli adempimenti successivi. L’amministrazione si riserva anche la facoltà di prendere in esame eventuali proposte che perverranno oltre il termine e/o che sono già pervenute prima della pubblicazione dell’avviso, nonché di stabilire un numero massimo di eventi da calendarizzare. La presentazione della proposta progettuale non obbliga in alcun modo alla effettiva realizzazione della programmazione, restando facoltà del Comune decidere se svolgere la rassegna e con quali modalità.

«Sono molteplici gli scopi dell’avviso pubblico volto ad acquisire proposte e progetti per la realizzazione di manifestazioni ed eventi nel nostro territorio – spiega il sindaco Franco Alfieri – Innanzitutto, siamo consapevoli dell’importanza di fare rete e di quanto possa essere proficua la collaborazione tra pubblico e privato. Non solo: programmare un cartellone di eventi, pianificare per un anno intero i maggiori appuntamenti, costituisce una leva importantissima per il turismo: conoscere con largo anticipo dove e quando si terrà il concerto del proprio beniamino, la manifestazione sportiva a cui si vuole partecipare, la mostra d’arte che non si vuole perdere, permette di organizzare le vacanze, o comunque il proprio tempo libero, in base a quelle date. Infine, la programmazione consente una buona concertazione degli eventi e una giusta distribuzione degli stessi nel tempo e nei diversi luoghi della città».


Crate per stampa digitale - Arechi Carta Salerno

Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale