LINEA D’OMBRA FESTIVAL ANNUNCIA IL TEMA CHE TRAGHETTA AL TRENTENNALE, DIRITTI/RIGHTS

LINEA D’OMBRA FESTIVAL ANNUNCIA IL TEMA CHE TRAGHETTA AL TRENTENNALE, DIRITTI/RIGHTS

LINEA D’OMBRA FESTIVAL ANNUNCIA IL TEMA CHE TRAGHETTA AL TRENTENNALE, DIRITTI/RIGHTS

DAL 19 FEBBRAIO APERTE LE CANDIDATURE SU FILMFREEWAY

Linea d’Ombra Festival scalda i motori per la XXIX edizione e annuncia il tema sul quale in autunno [dal 9 al 16 novembre 2024] sarà in dialogo con i protagonisti del mondo degli audiovisivi, diritti/rights. L’annuncio arriva da Berlino dove Giuseppe D’Antonio, direttore artistico di Linea d’Ombra Festival con Boris Sollazzo, sta seguendo la 74esima edizione del Festival Internazionale del Cinema.

“Abbiamo puntato in alto, negli ultimi anni, nella scelta del tema delle ultime edizioni di Linea d’Ombra Festival. Ci siamo interrogati sul futuro con “Domani”, e sulle sue incertezze “Crisi” e “Conflitti”, anticipando eventi poi deflagrati nella nostra quotidianità. E proprio per questo abbiamo auspicato un cambiamento che si accompagnasse alla necessità di compiere delle scelte, da qui Cha(lle)nge. Eppure, a riflettere, tutti i temi finiscono per risolversi in uno: diritti/rights. – dicono Giuseppe D’Antonio e Boris Sollazzo – Da quando siamo passati da sudditi a cittadini, da soggetti al potere a soggetti di potere, la ricerca di espandere, consolidare i diritti, difenderli dall’indifferenza o dalla consapevole aggressione è diventata la stella polare delle donne e degli uomini e, diremmo, della terra che ci ospita. Consapevoli del suo peso nel mondo contemporaneo e della forza che la questione dei diritti porta con sé, sarà questo il tema portante della prossima edizione che ci condurrà al trentennale di Linea d’Ombra Festival nel 2025”.

Dal 19 febbraio 2024 è aperta la piattaforma Filmfreeway per la candidatura dei film in concorso alla 29esima edizione di Linea d’Ombra. Le quattro sezioni in concorso sono: Passaggi d’Europa, riservata ai lungometraggi europei, opere prime o seconde; LineaDoc, per i documentari mondiali; CortoEuropa, ai cortometraggi europei, e VedoAnimato, ai corti d’animazione prodotti in tutto il mondo.

Linea d’Ombra Festival è un’iniziativa realizzata con il contributo della Regione Campania con la Film Commission Regione Campania, del Comune di Salerno, della Direzione generale Cinema e audiovisivo – Ministero della Cultura, della Camera di Commercio di Salerno.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale