Salernitana - Monza 0-2, Liverani: la squadra ha giocato alla pari per settanta minuti contro un avversario in grande forma sotto tutti i punti di vista

Salernitana – Monza 0-2, Liverani: la squadra ha giocato alla pari per settanta minuti contro un avversario in grande forma sotto tutti i punti di vista

Liverani nel post gara: “Nella sconfitta di oggi ci tengo a sottolineare che la squadra, nonostante la difficile condizione mentale in cui si trova, ha giocato alla pari per settanta minuti contro un avversario in grande forma sotto tutti i punti di vista. È un peccato non essere andati in vantaggio con le occasioni di Tchaouna e Kastanos, se fossimo andati sopra nel punteggio la partita sarebbe stata sicuramente diversa. In questo momento possiamo aggrapparci soltanto allo spirito di squadra e al lavoro”. Queste le parole del tecnico granata Fabio Liverani al termine di Salernitana – Monza.

Per poter giocare in maniera diversa c’è bisogno prima di tutto che ci siano le condizioni di allenarsi in maniera differente rispetto al passato. Manolas e Boateng non sono in condizione di poter dare il loro meglio in questo momento a causa di una forma fisica non ottimale. Il compito più difficile in questo momento per me è quello di provare a ridare entusiasmo una squadra che perde diciassette volte. Io garantisco che personalmente sto dando il 100%, purtroppo la situazione è molto complicata in questo momento sia sotto il punto di vista mentale che fisico. Weissman l’ho sostituito perché volevo provare a giocare gli ultimi 15 minuti con Dia supportato da altri giocatori offensivi”.

Il mister ha quindi concluso: In due partite ho fatto giocare diciannove calciatori, farli scendere in campo dal primo all’ultimo sarebbe stato impossibile. Caricare di responsabilità giocatori come Vignato e Gomis, che hanno poca esperienza, sarebbe un grave errore. Avranno le lore opportunità come tutti gli altri. La partita di San Siro e quella di oggi a mio parere sono completamente diverse, in questo momento dobbiamo attaccarci a quello di buono visto oggi e continuare a lavorare”.


Le migliori offerte per soggiornare a Salerno

Booking.com
Salernocitta è una testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Daniele Gaudieri.
Registrazione del Tribunale di Salerno n° 9041/2018 del 23 novembre 2018.
Editing by Consulenze e Servizi Globali di Daniele Gaudieri - P.iva 05087970652

Cookie & Privacy policy

© 2018-2023 salernocitta.com

powered by AlchimiaDigitale