l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

30 settembre 2022 - 04:58:23
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Bonus edilizi: in arrivo un nuovo decreto in modo da tenere sotto controllo i prezzi

25/01/2022

Per i #Bonus edilizi è in arrivo un nuovo #decreto per avere un nuovo prezzario in modo da tenere sotto controllo i prezzi del #Superbonus. Sta lavorando a tale iniziativa il ministero della Transizione ecologica e il testo dovrebbe essere firmato ad inizio di febbraio 2022. In sintesi il nuovo prezzario riguarderà circa 35 voci che saranno di riferimento per gli interventi del… Leggi tutto

 

Condominio: Superbonus 110% anche per gli interventi eseguti su parti comuni di un edificio che diventerà casa unica

25/01/2022

E’ stato chiarito dall’Agenzia delle Entrate con risposta a interpello n. 40 del 21 gennaio 2022 che agli #interventi eseguiti su parti comuni di un edificio che successivamente diventerà casa unica, spetta il 110% per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2025 #suprbonus #condominio

 

Condominio: è legittima la trasformazione di parte del tetto condominiale in terrazza a tasca [ECCO COSA RISPETTARE]

24/01/2022

La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 290 del 7 gennaio 2022 ha chiarito che il condòmino proprietario del piano sottostante al tetto dell’edificio può ricavarne una terrazza a tasca di uso esclusivo, ma a patto che la modificazione del bene comune preservi la sua funzione di copertura e protezione delle strutture esistenti. In sintesi è legittima la trasformazione di parte del tetto… Leggi tutto

 

Condominio: nelle zone terremotate il Superbonus 110% è prorogato fino al 2025

24/01/2022

Con la legge n. 234 del 30 dicembre 2021 è stata disposta la proroga del Superbonus al 110% per le spese di efficientamento energetico e di messa in sicurezza sismica relativi agli interventi che vengono eseguiti nelle aree colpite dal terremoto. I Comuni colpiti dal sisma del 2019 la detrazione del 110% spetta per le spese sostenute entro la fine del 2025.

 

Condominio: il pagamento in acconto di un debito non implica la rinuncia alla prescrizione

24/01/2022

Il pagamento in acconto di un debito non implica la rinuncia alla prescrizione. Cassazione 24 Dicembre 2021, n. 41489

 

Condominio: è possibile sospendere le utenze comuni ai condomini morosi

22/01/2022

Da una recente sentenza del Tribunale di Peurgia del 20 dicembre 2021 n.5113 è possible sospendere l’erogazione di utenze comuni al condomino moroso.

 

Condomino: novità sull’aspetto architettonico

22/01/2022

La nozione di aspetto architettonico è complementare e differente rispetto a quella di decoro architetonico. Sentenza Cssazione n.26358 del 05/01/2022.

 

Abbattimento barriere architettoniche: bonus del 75% su edifici esistenti

01/01/2022

Per eliminare le barriere architettoniche la manovra finanziaria del 2022 mette ha messo a disposizione un bonus fiscale del 75% sugli interventi presso edifici esistenti. L’agevolazione fiscale può beneficiare sia della cessione del credito che dello sconto in fattura. La detrazione dall’imposta lorda, ripartibile in 5 quote annuali di pari importo, deve rispettare i seguenti tetti di spesa: 50mila euro per gli edifici… Leggi tutto

 

Bonus Faccite: prevista proroga dalla bozza della legge di bilancio

05/11/2021

Prevista dalla bozza della legge di bilancio la proroga al bonus facciate anche per il prossimo anno, ma con una aliquota pari al 60% anziché 90%. Inoltre dovrebbero essere allungati invece i termini al 2024 per usufruire degli altri bonus edilizi e non solo superbonus 110%, sconto in fattura e cessione del credito. Si ricorda che per beneficiare della detrazione al 90% anche… Leggi tutto

 

Bonus Facciate: dal 90% del 2021 passa al 60% nel 2022

31/10/2021

Novità in arrivo per il Bonus Facciate che passa dal 90% al 60% per le spese sostenute nel 2022. In sintesi chi bonifica le spese a carico dei condomini entro il 2021 oppure cede il credito può beneficiare del Bonus del 90%, mentre chi esegue il bonifco nel 2022 beneficierà del Bonus 60%.

 

Superbnus 110%, le novità in arrivo con la finanziaria 2022

31/10/2021

Superbonus 110% per tutto il 2022 per le villette con Cila già inviata. Di seguito le novità in arrivò con la finanziaria 2022 per i lavori edili: 1) il Bonus Facciate passa dal 90% al 60%; 2) cancellazione cessione del credito e sconto in fattura per tutte le misure che non rientrano nel Superbonus 110%; 3) per le case unifamiliari stop al Superbonus;… Leggi tutto

 

Nessuna proroga per il bonus facciate in scadenza il 31 dicembre 2021

21/10/2021

Nessuna proroga per il bonus facciate in scadenza il 31 dicembre 2021. Possibile solo ultimare i lavori in corso entro il 2022 a condizione che il saldo residuo del 10% da corrispondere all’impresa sia pagato entro il 31.12 .2021. Lo ha chiarito il sottosegretario al Mef nel corso di una questione time alla Camera.

 

Condominio: convocazione dell’assemblea in un luogo appropriato

20/10/2021

L’assemblea condominiale deve essere convocata da parte dell’amministratore in un luogo appropriato, fermo restando la discrezionalità del giudice circa la valutazione della legittimità del luogo in caso di ricorso. Il codice civile a differenza delle Società, non prevede infatti per i Condomini un luogo specifico dove tenere le assemblee, attribuendo così libera scelto all’ amministratore se nulla è indicato nel regolamento di condominio.

 

Superbonus: è possibile annullare o modificare le asseverazioni trasmesse all’Enea

15/10/2021

In relazione alle #asseverazioni dei #tecnici relative al #superbonus 110% e trasmesse all’Enea per accedere al beneficio, lo stesso Ente fa sapere che è possibile annullarle o modificarle in caso di errore. Nello specifico, in caso di codice fiscale o dati catastali erroneamente indicati nell’asseverazione già chiusa e relativa al primo Sal del 30%, sarà possibile annullare la comunicazione sempre che non si… Leggi tutto

 

Condominio: l’Amministratore è legittimato a partecipare alla mediazione come convocato che istante

15/10/2021

L’amministratore di Condominio, previa autorizzazione assembleare assunta con la maggioranza di cui all’art.1136 cc., è legittimato a partecipare nel procedimento di mediazione sia come convocato che istante. Inoltre è ammessa la proroga del termine di comparizione davanti al mediatore per consentire all’assemblea condominiale di deliberarne l’autorizzazione. È quanto stabilito dal Tribunale di Venezia con la sentenza n.1416/2021.

 


Booking.com