l'informazione di Salerno online, notizie e cronaca

26 ottobre 2021 - 09:44:09
RICHIEDI IL TUO SPAZIO

Vaccinazioni figli minori: spetta al gudice ordinario decidere in caso di disaccordo dei genitori

25/10/2021

Per le vaccinazini ai figli minori, spetta al giudice ordinario decidere in caso di disaccordo dei genitori anche se gli stessi non siano separati. A chiarirlo è il Tribunale di Parma con ordinanza dell’11 ottobre 2021 stabilendo che la competenza è del Tribunale ordinario in riferimento all’articolo 316 c.c. che può intervenire in controversie di particolare importanza, come quelle relative alla salute.

 

La manavora economica per il 2022 vale 23,4 miliardi

21/10/2021

La manavora economica per il 2022 vale 23,4 miliardi. Prevista una riduzione di tasse per 8 miliardi tra cui la riduzione del costo del lavoro. Dubbi da sciogliere riguardano le limitazioni alla proroga dei bonus edilizi e quota 100 sul tema pensioni.

 

Misure fiscali a tutela dei contribuenti con il Decreto Legge del 15 ottobre 2021

20/10/2021

Con il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri il 15 ottobre scorso, sono state previste sia misure fiscali a tutela dei contribuenti in difficoltà con il pagamento delle cartelle relative alla rottamazione ter, saldo e stralcio ed anche prevista maggiore tutela dei lavoratori con la riduzione della soglia del personale ” in nero” dal 20 al 10%

 

Bonus per agevolazioni under 36

15/10/2021

Eliminate le #imposte dovute per la #compravendita o stipula del #mutuo per acquisto di #abitazione da parte di under 36, con isee inferiore a 40mila euro. L’agevolazione spetta sulle compravendite e sui mutui stipulati tra il 26 maggio 2021 ed il 30 giugno 2022 dai soggetti che compiono 36 #anni nell’anno solare successivo all’acquisto. Tutti i chiarimenti sono indicati nella circolare 12/E/2021 dell’Ade.

 

Post sui social contro l’azienda per cui lavora: licenziamento valido per la Cassazione

15/10/2021

Licenziamento valido per il #dipendente che pubblica sui #social post contro l’azienda per cui lavora. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza n. 27939 che rigettando il #ricorso di un lavoratore licenziato per aver espresso pesanti #critiche sui social network contro il capo e manager dell’azienda per cui lavorava, ha ritenuto valido l’operato dell’azienda.

 

Green Pass: ecco le linee guida per il rientro a lavoro

14/10/2021

Firmato nella giornata di ieri il DPCM contente le linee guida sulle modalità di rientro al lavoro dei dipendenti delle Pa, e sul controllo del green pass per l’accesso ai luoghi di lavoro sia pubblici che privati. Nel dettaglio il Garante della privacy ha autorizzato l’uso di specifiche app e piattaforme digitali per il controllo del green pass. Esclusi dall’obbligo i tassisti, parrucchieri… Leggi tutto

 

Tax credit al 50% per il restauro degli immobili di interesse storico ed artistico

14/10/2021

Tax credit al 50% in arrivo entro fine anno per il restauro degli immobili di interesse storico ed artistico da parte di persone fisiche che potranno beneficiare di un credito d’imposta per i costi sostenuti nel 2021 e 2022. L’importo massimo del credito è pari ad euro 100mila per immobile e si potrà anche usufruire della cessione del credito. Gli interventi finanziati potranno… Leggi tutto

 

Svalutazione del montante contributivo pensionistico

13/10/2021

Svalutazione del #montante #contibutivo ai fini del calcolo delle somme pensionistiche da parte dell’Inps. Sulla base dei calcoli effettuati dall’Istat e comunicati dal Ministero del lavoro infatti il coefficiente di rivalutazione per l’anno 2021 è pari a 0,999875 quindi al di sotto dell’ 1%, e determina così una leggera riduzione del montante pensionistico.

 

Più tempo per pagare al fisco le cartelle

13/10/2021

Più tempo per pagare al #fisco le cartelle. E’ quanto pprovato dalle #commissioni Finanze di Camera e Senato il 12 ottobre 2021. E’ stato anche chiesto di rimodulare i piani delle cartelle sospese dall’8 marzo 2020 al 31 agosto 2021 con un rientro graduale dei debiti che derivano dalle rateizzazioni.

 

L’uso delle tecnologie digitali non è ammessa per intimare un licenziamento collettivo

12/10/2021

L’uso delle tecnologie digitali non è ammessa per intimare un licenziamento collettivo. In effetti la Legge n.223 del 1991 stabilisce procedura specifiche al riguardo. Discorso a parte per i licenziamenti individuali per i quali la giurisprudenza appare più aperta e riconosce la validità del licenziamento intimato al dipendente a mezzo mail o Whatsapp, equiparandoli quindi alla forma scritta ed in grado di attestare… Leggi tutto

 

Contributo assunzioni lavoratori under 36: chiarite le modalità di accesso

11/10/2021

Con il messaggio 3389/2021 l’Inps chiarisce le modalità per accedere al #contributo previsto per le #assunzioni di #lavoratori under 36 con #contratto a tempo indeterminato o trasformazione di contratti a tempo determinato in indeterminato, effettuate nel 2021, ed anche per il recupero degli arretrati . Sono escluse dell’agevolazione le #imprese del settore finanziario che esercitano attività indicate nella sezione Nace alla sezione k.

 

Sconto del 30% sui prodotti per la sanificazione degli ambienti di lavoro

11/10/2021

Previsto lo sconto del 30% sull’acquisto dei #prodotti per la #sanificazione degli ambienti di #lavoro tra cui dispositivi di protezione individuale, termoscanner, detergenti e disinfettanti, pannelli protettivi,effettuazione di tamponi.L’agevolazione consiste in un credito d’imposta da utilizzare in dichiarazione sulle spese effettuate da giugno ad agosto 2021 per un massimo di 60mila euro e dovrà essere richiesta entro il 4 novembre all’Ade. Il risconoscimento… Leggi tutto

 

Plastic tax: debutterà il primo gennaio 2022

11/10/2021

Debutterà il primo gennaio 2022 la “Plastic tax”. La nuova #imposta sul consumo colpirà i soggetti operanti nel settore dei manufatti in #plastica, obbligando le imprese a modificare i propri standard di produzione che dovranno essere rivolti verso obiettivi di efficienza ambientale e #riciclo dei materiali.

 

Fisco: il nuovo testo prevede una riforma in tema di Ires e redditi d’impresa

11/10/2021

Nessuna menzione al regime #forfettario nel Ddl delega approvato dal Consiglio dei ministri. Il nuovo testo prevede una riforma in tema di #ires e tassazione dei #rediti d’impresa, mentre sui redditi di #lavoro #autonomo, #impresa o #capitale si andrebbe ad applicare un’unica #aliquota proporzionale. Tutti gli altri redditi invece saranno assoggettati all’Irpef ordinaria.

 

Novità in tema di privacy per disciplinare la riapertura delle discoteche

10/10/2021

Novità in tema di privacy introdotte dal Dl approvato ieri 9 ottobre 2021 dal Consiglio dei Ministri e destinato a disciplinare la riapertura delle discoteche. Eliminati i vincoli sulla privacy nella lotta all’evasione; previste segnalazioni al Garante per la diffusione di immagini in caso di Revenge; regolato l’esame di abilitazione per avvocati 2021..In particolare il Dl cancella il potere del Garante di prescrivere… Leggi tutto

 


Booking.com