^

l'informazione di Salerno online

18 luglio 2019 - 18:09:02

Da marzo 2019 scatta l’ecotassa per l’acquisto delle auto più inquinanti: da 1100 a 2500 euro

02/01/2019

Da marzo 2019 scatta l’ecotassa per l’acquisto delle auto più inquinanti: da 1100 a 2500 euro. Salve le utilitarie. L’ecotassa interesserà soltanto le auto di lusso e i suv. Entro 60 giorni dall’approvazione della legge di bilancio 2019, avvenuta il 30 dicembre 2018, dovrà essere emanato un decreto ministeriale per disciplinare l’applicazione delle misure.

 

Anticipati i tempi per le iscrizioni al personale e alle classi prime delle scuole primarie e secondarie 2019-2020

02/01/2019

Dalle ore 8.00 del 7 gennaio alle ore 20.00 del 31 gennaio 2019, infatti, sarà possibile effettuare la procedura on line per l’ iscrizione alle classi prime delle scuole primarie e secondarie. Tempi anticipati dunque quest’anno, anche per  agevolare le operazioni relative al personale. Le iscrizioni potranno essere fatte registrandosi sul sito  www.iscrizioni.istruzione.it mentre resta cartacea la procedura di iscrizione per le scuole dell’infanzia.

 

Flax tax dal 2019, ecco le novità in arrivo per le partite iva

31/12/2018

Flax tax dal 2019, ecco le novità in arrivo per le partite iva. Il nuovo regime forfettario prevede una tassazione al 15% per le partite iva fino a 65mila euro mentre resta invariata l’aliquota al 5% per le start-up. Sono aboliti i tetti previsti dalla precedente normativa riguardanti spese per il personale, beni strumentali e reddito da lavoro dipendente. Restano esclusi dal nuovo… Leggi tutto

 

Mini condono per multe, bolli auto, tributi e tasse locali [ECCO COME NON PAGARLE]

30/12/2018

Mini condono in arrivo per i contribuenti. Il Decreto Legge n.119/2018  in vigore dal 24 ottobre 2018, ha infatti previsto l’annullamento automatico di tutti  i debiti residui al 31 dicembre 2018  fino a mille euro. Lo stralcio riguarderà le cartelle notificate dal 2000 al 2010 relative a multe stradali, tassa sui rifiuti, bollo auto, debiti tributari,  tributi locali ad es. ICI. Nessun adempimento è… Leggi tutto

 

Aumento dei pedaggi autostradali da gennaio 2019? [ECCO COSA ACCADRA’]

29/12/2018

Inizio anno che si preannuncia non proprio felice per gli automobilisti italiani. Infatti dal primo gennaio dovrebbero scattare il temuto aumento dei pedaggi sulla maggior parte della rete autostradale italiana. Aumento che dovrà essere deciso per San Silvestro e che dopo le numerose polemiche degli ultimi tempi non dovrebbe interessare Autostrade per l’Italia e Strada dei Parchi (A24-A25). Per le altre concessionarie i… Leggi tutto

 

In arrivo incentivi fiscali per il Sedile Salva-Bimbi e 1900 euro per chi si prende cura di un familiare non più autosufficiente

27/12/2018

In arrivo incentivi fiscali per l’acquisto di dispositivi di allarme che impediscano l’abbandono dei bimbi nei veicoli: stanziati due milioni di euro totali per glia anni 2019/2020. Per chi si prende cura di un familiare non più autosufficiente, il Caregiver familiare, il fondo viene incrementato di 5 milioni per ciascun anno del triennio 2019-2021. In sintesi il legislatore ha previsto forme di sostegno… Leggi tutto

 

Novità per le famiglie numerose: potranno ricevere un terreno statale incolto, sconti su beni e servizi e riduzioni tariffarie

27/12/2018

Le famiglie numerose che avranno 3 figli dal 2019 al 2021 potranno ricevere un terreno statale incolto in concessione gratuita per un periodo non inferiore a 20 anni. La Legge Finanziaria ha anche stanziato 1 milione di euro annui (dal 2019 al 2021) per la carta famiglia che consentirà di ricevere sconti sull’acquisto di beni o servizi e riduzioni tariffarie per i nuclei… Leggi tutto

 

Il Bonus Nido aumenta da 1000 a 1500 euro [ECCO COME RICEVERLO]

27/12/2018

Il Bonus Nido aumenta da 1000 a 1.500 euro all’anno e consente di poter pagare asili nido pubblici e privati oppure per aiutare in casa i bambini al di sotto dei tre anni con gravi disabilità. Per ricevere il Bonus Nido si deve presentare la documentazione all’Inps che attesti l’iscrizione e pagamento della retta. Il Bonus ha validità di tre aani.  

 

Legge di Bilancio: ecco alcune novità

27/12/2018

In attesa dell’approvazione definitiva della Legge di Bilancio prevista entro la fine dell’anno, ecco alcune novità in sintesi: – riduzione dei fondi previsti per reddito di cittadinanza e quota 100; – sanatoria delle cartelle a favore dei contribuenti in difficoltà economica con saldo e stralcio dei debiti in percentuale in base al valore Isee; -tassa sulle nuove auto inquinanti prevista per Suv e… Leggi tutto

 

Bonus elettrodomestici: scatta l’obbligo di comunicazione all’ENEA entro i 90 giorni dall’acquisto PER NON PERDERE LA DETRAZIONE

11/12/2018

Proroga ufficiale per tutto il 2019 del bonus mobili ed elettrodomestici. La nuova legge di bilancio ha riconfermato la detrazione fiscale del 50% su una spesa massima di 10mila euro per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di classe energetica non inferiore alla A+ (A per i forni). Tuttavia se da un punto di vista fiscale tutto rimane invariato, non si può dire altrettanto a livello burocratico. Infatti dal 21 novembre 2018, l’ENEA… Leggi tutto

 

Fatturazione elettronica obbligatoria da gennaio 2019: ecco chi è esente

08/12/2018

Dal primo gennaio 2019 al via l’obbligo della fatturazione elettronica tra privati. Dopo l’avvio già nel 2014 della fattura elettronica verso la Pubblica amministrazione e nel 2018 per i contratti in subappalto e per gli acquisti tax free, tra poche settimane l’obbligo riguarderà anche le cessioni di beni e prestazioni di servizi tra imprese e verso i consumatori finali. Quindi tutti gli operatori Iva residenti e stabiliti, dovranno emettere una fattura… Leggi tutto

 

Auto: incentivi da 1500 a 6mila euro per le elettriche, ibride, metano e imposta crescente dai 150 ai 3mila euro per i carburanti più inquinanti

06/12/2018

Incentivi da 1500 a 6mila euro per le auto elettriche e imposta crescente dai 150 ai 3mila euro per i carburanti più inquinanti. E’ prevista in un emendamento della Lega approvato nella legge di bilancio. Gli incentivi per le auto elettriche e/o poco inquinanti andranno in vigore dal 1 gennaio 2019 e nei successivi tre anni per chi acquisterà e immatricolerà in Italia… Leggi tutto

 

Reddito di inclusione: ecco a chi spettano i 539,80

05/12/2018

Il reddito di inclusione (REI)è una misura nazionale di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale che da un lato garantisce un beneficio economico erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta REI), e dall’altro è volto al superamento della condizione di povertà attraverso un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa.Sarà prorogato e resterà attivo fino al 2019 quando entrerà in vigore il reddito… Leggi tutto

 

IMU: scadenza 17 dicembre 2018, ecco chi deve pagare e chi è esente

04/12/2018

Il 17 dicembre 2018 scade il termine per il versamento del saldo IMU relativo all’ anno 2018. Tuttavia la scadenza non riguarderà la generalità dei contribuenti. Vediamo brevemente nel dettaglio chi sono i soggetti obbligati e chi no. Presupposto dell’ IMU è il possesso di fabbricati, aree edificabili e terreni agricoli, siti nel territorio dello Stato, a qualsiasi uso destinati, compresi quelli strumentali o alla cui produzione o scambio è… Leggi tutto

 

Con il Decreto Sicurezza gli affitti brevi con i dati del conduttore da comunicare online entro 24 ore

04/12/2018

Con il Decreto Sicurezza scatta anche l’obbligo per gli affitti brevi di comunicare alla Questura le informazioni sulle persone alloggiate. In pratica quanto previsto dall’articolo 109 del Tulps, riguardante la gestione di esercizi alberghieri e di altre strutture ricettive (proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e gli affittacamere), vale ora anche per chi affitta (o subaffitta) immobili o parti di essi con contratti… Leggi tutto

 

Beni non pignorabili dal fisco, ecco quali sono

03/12/2018

Con il passaggio del testimone da Equitalia ad Agenzia delle Entrate- Riscossione avvenuto il primo luglio 2017 non cambiano le regole relative al recupero dei debiti fiscali. Pertanto  l’Agente della riscossione in caso di mancato pagamento delle cartelle esattoriali in corso, potrà procedere con l’esecuzione forzata sui beni del debitore. Tuttavia la legge a tutela di situazioni di particolare debolezza, stabilisce precisi limiti entro i quali può avere luogo… Leggi tutto

 

Iscriviti ad Amazon Prime
Booking.com

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione e dei nostri servizi. Continuando con la navigazione se ne accetta l'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi